Trekking Urbano: il percorso di Salerno

"Non chiedo dove" Salerno e l'età dell'idealismo nazionalistico: il tema dell’edizione 2014
di Gennaro Carotenuto - 30 Ottobre 2014

Appuntamento venerdì 31 ottobre a Salerno per gli amanti del Trekking Urbano. Anche quest’anno la città campana aderisce alla Giornata Nazionale del Trekking Urbano che sarà celebrata in tutta Italia proprio nella giornata di venerdì.

La manifestazione giunta alla sua XI edizione riscuote ogni anno una maggiore presenza di pubblico e di appassionati.

"Non chiedo dove": Salerno e l'età dell'idealismo nazionalistico. Questo è il tema dell'edizione 2014, una suggestiva passeggiata della memoria che ripercorrerà i luoghi legati ai soldati salernitani coinvolti nella Grande Guerra ricreando, con musica e drammatizzazioni, le suggestioni ed il clima dell’epoca.

La partenza è prevista alle 19.30 da Palazzo di Città. Ci si dirigerà poi, come prima tappa del percorso, al Teatro municipale ‘G. Verdi’, luogo preposto alle riunioni delle diverse associazioni patriottiche che, nel primo decennio del Novecento, animano la vita politica della città.

Si raggiungerà successivamente piazza Largo Campo, sede del Circolo Giovanile Cattolico Salernitano, al quale si deve l’allestimento del servizio dei copialettere, strumento indispensabile per consentire le comunicazioni tra i soldati al fronte e le famiglie.

Il percorso proseguirà verso Palazzo Sant’Agostino, nei pressi del quale venivano affissi gli elenchi dei caduti e, risalendo lungo via Duomo, si ricorderanno le numerose caserme che punteggiavano il centro cittadino, il ruolo della chiesa nell’assistenza alle famiglie dei soldati, fino a raggiungere piazza Abate Conforti, le cui palme ricordavano i caduti in guerra che un tempo erano stati allievi del Convitto Nazionale.

Risalendo via Trotula de Ruggiero, dopo una rapida sosta al Museo Papi, si completerà il percorso al monastero di San Lorenzo, che ospita il Monumento ai Caduti dell’Orfanotrofio realizzato dal maestro Pasquale Avallone.  L'evento è stato organizzato in collaborazione con l'Associazione Erchemperto

Informazioni sul percorso
1 Palazzo di Città
2 Villa Comunale
3 Piazza Largo Campo-Palazzo Genovese
4 Piazza Sant’Agostino
5 Piazza Abate Conforti e Archivio di Stato
6 Museo Papi
7 Monastero di San Lorenzo -Archivio Storico del Comune
Tempo di percorrenza: circa 2 ore
Lunghezza: circa km 2,5
Punto di partenza: Palazzo di Città
Orario di partenza: ore 19,30

salerno Durata:
2 Ore
Costo: gratis Per informazioni: Comune di Salerno - Ufficio Turismo tel. 0892586203/10 email ufficio: turismo@comune.salerno.it