Cilento. Il primo giorno della campagna olearia diventa una festa

Un saluto di benvenuto e una lunga visita guidata per i consumatori e gli addetti ai lavori
di Redazione Ecampania.it - 12 Ottobre 2015

Il lavoro nobilita l'uomo, l'olio nobilita il cibo! Nulla è più vero di questo assioma specialmente quando l’olio è quello proveniente dalle  migliori tradizioni produttive e qualitative  che ne fanno il fiore all’occhiello del Made in Italy. E così PORTE APERTE AL FRANTOIO dell’ “OLEIFICIO SERRA MARINA” tra le colline di Laureana Cilento, provincia di Salerno, per il primo giorno della nuova campagna olivicola. Un saluto di benvenuto e una lunga visita guidata per i consumatori e gli addetti ai lavori ospitati nei locali dell’opificio dove hanno potuto seguire tutte le fasi della lavorazione dall’introduzione delle olive al prodotto finito.

E’ quanto hanno deciso di fare con una originale idea innovativa i proprietari e le giovani imprenditrici dell’Oleificio Antonella e Angelica Malandrino per questa campagna olearia. Una giornata dedicata al pubblico che ha avuto la possibilità di affinare il proprio, olfatto e il proprio gusto. Una vera festa, tante le persone presenti, che hanno potuto vedere il vortice di olive nelle tramogge e l’olio profumato che arriva al terminale per farsi ammirare sentire e assaggiare in una propagazione di profumi inebrianti. Un vero e proprio oro liquido che contiene tutta la tradizione e la cultura delle terre cilentane. E tutto accade in uno stabilimento supermoderno  ad alta tecnologia dove tutto si svolge con la massima accuratezza e professionalità.

Una lavorazione iniziata con olive  della propria azienda agricola dove fin dalla raccolta si adottano quelle attenzioni quelle tecniche e quell’amore per un prodotto della natura che si intende mantenere  come nasce. E tutto nasce  proprio da quelle olive che il vecchio padre coltivava fin dagli anni 50 nei suoi terreni  con tenacia e determinazione.  E poi il fiore all’occhiello dell’azienda, il top della produzione, l’OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA DOP “COLLINE DEL CILENTO” da olive prodotte nel cuore del Parco Nazionale del Cilento.

Un olio con il marchio di tutela della Comunità Europea che ne garantisce l’origine e la genuinità. Una giornata da rivivere e tante emozioni da ricordare.

a cura di Claudio Di Giorgio

salerno