Buonissimi 2019, appuntamento a Vietri sul Mare

Una festa in nome della vita che nel cibo trova nutrimento e attraverso il cibo dona speranza
di Redazione Ecampania.it - 25 Maggio 2019
Buonissimi 2019, appuntamento a Vietri sul Mare

Lunedì 24 giugno 2019, a partire dalle 19.00, presso le Rocce Rosse del Lloyd's Baia Hotel a Vietri sul Mare, in provincia di Salerno, una serata dedicata alle eccellenze enogastronomiche del Mediterraneo per nutrire la ricerca scientifica con "Buonissimi", l'evento di beneficenza", giunto alla sua terza edizione, ideato e promosso dall'Associazione Oncologia Pediatrica e Neuroblastoma – OPEN Onlus con il sostegno della Fondazione Giuseppe Marinelli.

Oltre 140 le realtà tra chef stellati, pizzerie, friggitorie, pasticcerie, gelaterie, cocktail bar e consorzi di tutela del vino della Campania, che approdano sulle terrazze sea front della Baia. Anche quest’anno sarà un viaggio di gusto tra i profumi e i sapori del territorio, una festa in nome della vita che nel cibo trova nutrimento ed attraverso il cibo dona speranza, per un prestigioso appuntamento a sfondo sociale. 

Nel corso dell'evento, numerosi chef stellati, ma anche un grande parterre di chef emergenti, pizzerie, friggitorie oltre a un’intera area dedicata alle eccellenze della pasticceria, gelateria, cocktail bar e i consorzi di tutela del vino della Campania, proporranno un viaggio di gusto tra i profumi e i sapori del territorio, una festa in nome della vita che nel cibo trova nutrimento e attraverso il cibo dona speranza, per un prestigioso appuntamento a sfondo sociale.

Con Buonissimi 2019 si conclude la raccolta fondi da destinare al progetto triennale di ricerca scientifica “La Biopsia Liquida nei bambini malati di tumore” al quale con l’edizione 2017 e 2018 sono stati destinati 151.670,00 euro.

La splendida struttura alle porte della suggestiva Costa d’Amalfi accoglierà, come ogni anno, diversi amici illustri rappresentanti del mondo dello spettacolo.

L’Associazione Oncologia Pediatrica e Neuroblastoma – OPEN Onlus è nata a Salerno nel 2003 per volere di genitori, medici e ricercatori impegnati nella lotta contro i tumori solidi pediatrici. Per la OPEN “Nutrire la ricerca” è uno degli obiettivi principali perché ogni passo avanti nella ricerca è una speranza in più nella lotta contro i tumori pediatrici. Sono circa 1200 bambini e 800 adolescenti che ogni anno, in Italia, si ammalano di cancro: a loro e alle loro famiglie sono rivolte le numerose attività che l’associazione realizza da oltre 15 anni.

salerno Data/e: 24 Giugno 2019