San Giovanni a Piro, celebra l’insurrezione del Cilento

La rievocazione si terrà sabato 7 e domenica 8 luglio 2018 nella frazione di Bosco
di Redazione Ecampania.it - 04 Luglio 2018
San Giovanni a Piro, celebra l’insurrezione del Cilento

Sabato 7 e domenica 8 luglio 2018 a Bosco, frazione di San Giovanni a Piro, in provincia di Salerno, al via le celebrazioni in occasione del 190° anniversario dell’insurrezione del Cilento e della contestuale deprivazione della municipalità ad opera di Francesco I di Borbone, Re delle Due Sicilie.

La manifestazione è stata voluta dall’Amministrazione Comunale, dal Polo Museale - Museo Ortega, Cenobio Basiliano, Antiquarium e Biblioteca, con il Patrocinio della Società Napoletana di Storia Patria, della Provincia di Salerno e della Regione Campania.

Sabato 7 luglio alle ore 18:00, presso il Murale di Ortega, il Sindaco Ferdinando Palazzo deporrà una corona di alloro sulla lapide che ricorda i caduti boschesi dell'insurrezione del Cilento.

Seguiranno la lettura del Decreto Reale della Cancellazione di Bosco dai comuni del Regno e di alcune testimonianze tratte dagli scritti del tempo a cura degli studenti dell'"Istituito Comprensivo Teodoro Gaza".

Successivamente, il corteo si muoverà attraverso le strade della cittadina fino ad arrivare a Piazza 7 Luglio 1828 dove, dopo il saluto delle autorità presenti, la Professoressa Renata De Lorenzo, Ordinario di Storia Contemporanea dell'Università  Federico II di Napoli e Presidente della Società Napoletana di Storia Patria, terrà la Lectio Magistralis "Il villaggio di Bosco da luogo a mito: il significato di una rivolta".

Alle ore 20.00 è prevista l'esibizione della Fanfara degli Alpini. Concluderà la giornata un momento di convivialità e di degustazione mediterranea.

Domenica 8 luglio, la casa e il museo di Ortega saranno aperti al pubblico a partire dalle ore 16.00.

Alle ore 18.00, presso la Piazza del Museo Ortega, si terrà la Presentazione del libro "Bosco nella rivolta del Cilento del 1828" di Biagio Palumbo. Ne discuteranno con l'autore, il Dott. Salvatore Soprano, cultore di storia locale, e l'Avv. Franco Maldonato, coordinatore del Polo Museale di San Giovanni a Piro.

Seguirà la Lectio Magistralis del Prof. Mario Napoli, Consigliere Parlamentare e Presidente dell'Associazione Mazziniana Italiana "I moti del Cilento nel contesto del 28' europeo".

salerno Data/e: da 07 Luglio 2018 a 08 Luglio 2018