Mojoca Festival. Gli artisti di strada protagonisti a Moio della Civitella

Dal 9 all'11 agosto 2019, ventitré spettacoli in contemporanea e più di 100 artisti nel centro storico
di Redazione Ecampania.it - 22 Giugno 2019
Mojoca Festival. Gli artisti di strada protagonisti a Moio della Civitella

Ventitré spettacoli in contemporanea e più di 100 artisti nel centro storico di Moio della Civitella, in provincia di Salerno, dove, da venerdì 9 a domenica 11 agosto 2019, torna, per il tredicesimo anno di fila, l’appuntamento con "Mojoca - il Festival Artisti di Strada".

Il termine Mojoca è un gioco di parole, un anagramma composto dalla parola “Moio”, il paese cilentano ai piedi della Civitella e teatro del festival, e dal termine dialettale “joca”, che significa "giocare", declinato nella forma imperativa.

I performers, suddivisi nelle sezioni “Cartellone Principale” e “Sezione Off”, daranno il via agli spettacoli “a misura” di pubblico a partire dalle ore 21.00 e fino alle 2.00 del mattino ci saranno 23 spettacoli in contemporanea con l'eisibizione di più di 100 artisti. Inoltre ci saranno numerose installazioni scenografiche e più di 40 espositori artigianali.

L’antico borgo si trasformerà in un animato e colorato teatro a cielo aperto dove si incontreranno acrobati, giocolieri, musicisti, clown, sapienti e abili manipolatori di gesti senza tempo. Musica, grandi esibizioni circensi, strepitose evoluzioni acrobatiche, esilaranti spettacoli e raffinate performance, colori e passioni mescolati dal grande respiro dell’arte di strada.

Previsti ogni giorno anche laboratori per ragazzi e bambini a partire dalle 17.00.

Il Mojoca Festival Artisti di Strada ha ottenuto, già dalla terza edizione, il Patrocino Morale della Regione Campania e del Parco Nazionale del Cilento. Riconoscimento assegnato a “manifestazioni e ad iniziative di particolare, straordinario e alto valore culturale”.