Minori. Il programma della Settimana Santa 2019

Nel borgo della Costa d’Amalfi, tra riti della tradizione, processioni dei Battenti e liturgie
di Redazione Ecampania.it - 03 Aprile 2019
Minori. Il programma della Settimana Santa 2019

Il programma religioso della Settimana Santa di Minori, in provincia di Salerno, si aprirà venerdì 12 aprile 2019, alle ore 18.30, con la S. Messa a S. Lucia e con l’inizio della Via Matris Cittadina.

Sabato 13 aprile, alle ore 17.30, a Villamena, invece, si terrà la S. Messa e la Benedizione delle Palme.

La Domenica delle Palme (14 aprile), alle ore 8.30 ci sarà la S. Messa e la Benedizione delle Palme a Torre; alle ore 10.15, in Largo Monastero, la Commemorazione dell’Ingresso di Gesù in Gerusalemme e Benedizione delle Palme a cui seguirà la Processione verso la Basilica con la celebrazione della Santa Messa “in Passione Domini”. Alle ore 19.00 la Santa Messa in Basilica.

Lunedì 15 aprile, alle ore 18.30, al Cimitero cittadino sarà celebrata la Santa Messa a cui seguirà la via crucis. Martedì 16 aprile, alle ore 19.00, sarà celebrata la Santa Messa in Basilica mentre mercoledì 17 aprile, alle ore 16.00, sempre in Basilica, ci sarà la Liturgia dell’Accoglienza del Grano. Alle ore 18.00 sarà celebrata la Santa Messa Crismale in Cattedrale ad Amalfi.

LEGGI LA NOSTRA GUIDA ALLA SETTIMANA SANTA 2019 IN CAMPANIA

Giovedì Santo, 18 aprile, si entrerà nel cuore della Settimana Santa: le celebrazioni prenderanno il via alle ore 16.30 a Torre e a Villamena con le S. Messe. Alle ore 17.30, la Processione Penitenziaria dei Battenti a Torre. Prevista per le ore 18.30 la Santa Messa “in Coena Domini” e la Riposizione del S.S Sacramento. Al termine della messa, alle ore 20.00, la Processione Penitenziale dei Battenti, con i canti plurisecolari in tono “‘e vascie”, patrimonio storico culturale di Minori, si snoderà per le vie del paese e terminerà nella Basilica di Santa Trofimena. Dopo la processione, alle ore 21.30, ci sarà in Basilica l’Adorazione Comunitaria e, alle ore 23.00, il Penitenziale dei Battenti.

Le celebrazioni del Venerdì Santo, 19 aprile, inizieranno all’alba, alle ore 5.30, con la Processione Penitenziale dei Battenti e i canti plurisecolari in tono “‘e ngoppe”. Alle ore 11.00, in Basilica, le celebrazioni dell’Ora Media a cui seguirà il penitenziale dei Battenti. Alle 19.00, sempre in Basilica, si celebrerà la messa “in Passione Domini” al termine della quale si svolgerà la Solenne Processione del Cristo Morto lungo le vie cittadine, illuminate da migliaia di fiaccole e lumini.

Sabato Santo, 20 aprile, alle ore 18.00 a Villamene e, alle ore19.30 a Torre, la Celebrazione Pasquale. La Veglia Pasquale “in Resurrectione Domini” di Sabato Santo sarà celebrata nella Basilica di Santa Trofimena alle ore 21.30. La prima Messa di Pasqua sarà celebrata alle ore 8.00 in Arcionfraterinita, al termine delle laudi mattutine gregoriane; le messe successive saranno invece celebrate in Basilica alle ore 10.30 e alle ore 19.00.

Le celebrazioni si chiudono lunedì 22 aprile, alle ore 19.00 in Basilica con la Santa Messa Solenne in onore di Santa Trofimena. Alle ore 19.00 del Lunedì dell’Angelo, in Basilica, la Messa in onore di Santa Trofimena.

Tutte le celebrazioni religiose saranno trasmesse in diretta streaming sul sito internet www.santatrofimena.it