Corbara e il Corbarino: in scena al Borgo Sala

L'evento nato per valorizzare e promuovere il celebre pomodoro, tipicità del territorio
di Redazione Ecampania.it - 30 Giugno 2018
Corbara e il Corbarino: in scena al Borgo Sala

Sabato 14 e domenica 15 luglio 2018 il Borgo Sala, frazione del comune di Corbara, in provincia di Salerno, celebra la dodicesima edizione di "Corbara e il Corbarino", l'evento nato per valorizzare e promuovere il celebre pomodoro che viene prodotto in questi luoghi, ma anche per far conoscere e apprezzare le tipicità del territorio.

La tammorra e le tarantelle accompagneranno tutti  i visitatori in una passeggiata lungo le stradine, i cortili e giardini del borgo.

Domenica 15 luglio, la manifestazione sarà preceduta, alle ore 20.30, dalla secolare "Calata dell'Angelo": un figurante, vestito da angelo e sospeso in un cerchio d'acciaio, sarà calato lungo una teleferica che parte dal sagrato della chiesa dedicata a Sant'Erasmo e terminerà un centinaio di metri a valle, coprendo un dislivello di circa 150 metri di altezza.

Nel corso della discesa, l'angelo sarà fermato tredici volte, per consentirgli di intonare a "fronna" un canto di devozione al Santo.

Il rito si ripete ogni anno in occasione dei festeggiamenti in onore di Sant’Erasmo, coopatrono della cittadina.