Vesuvio, un anno dopo il disastro

Vegetazione, panorami mozzafiato e rifiuti: ecco come si presenta la strada di accesso alla riserva Tirone
di Marco De Rosa - 11 Luglio 2018
Vesuvio, anno dopo il disastro

L’11 luglio 2017 è una data tristemente nota al popolo vesuviano. Un anno fa, infatti, il Parco Nazionale del Vesuvio fu devastato da una serie di incendi che misero in pericolo vite umane e deturpato migliaia di ettari di vegetazione.

Un disastro ambientale di grandi proporzioni, alla luce del fatto che, ogni anno, migliaia di visitatori decidono di andare sulla vetta del “formidabil monte” e conoscere la storia del Gran Cono e della Costa Vesuviana.

CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA PHOTOGALLERY

Ad un anno dal terribile incendio, ecco come si presentano Via Cifelli e Strada Matrone, che conduce alla riserva Tirone, tra vegetazione, panorami incantevoli e…ritrovi per amanti, disseminati di rifiuti.

napoli