Un’indagine sociale attraverso la fotografia: la Gente di Napoli

Un progetto di Vincenzo De Simone per raccogliere i volti dei napoletani e i loro pensieri sulla città
di Maria Cristina Napolitano - 17 Ottobre 2014
Gente di Napoli

Un progetto fotografico su Napoli e sui napoletani per raccogliere i volti dei napoletani e i loro pensieri su una delle città più belle al mondo: questa l’idea di Vincenzo De Simone, patrocinata dall’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, dei Comuni di Napoli e San Giorgio a Cremano e dell’Assessorato all’Assistenza Sociale della Regione Campania.

Gli scatti fotografici delle persone che hanno aderito all’iniziativa corredati dal commento personale, hanno lo scopo di cogliere la “realtà effettuale tramite i volti della gente”. Il progetto di indagine sociale “La gente di Napoli – Humans of Naples” è stato lanciato dall’Università Suor Orsola, grazie all’idea di uno dei suoi laureati Vincenzo De Simone.

Il progetto è nato, come si legge nella pagina facebook di riferimento, da un format di successo ideato per New York (“Humans of New York”) da Brandon Stanton seguito ad oggi da oltre 6 milioni di utenti. Lo scopo è cogliere la realtà utile ai fini della ricerca sociale.

Il coinvolgimento della “gente di Napoli” sta al centro del progetto insieme ai loro volti e pensieri.

Un’indagine sociale che passa attraverso la fotografia, in un modo semplice e ricco di sfaccettature per scoprire in che modo la gente vive Napoli.

Le fotografie vengono poi condivise in modo da creare anche relazione tra le persone che si possono sentirsi in un certo modo unite da pensieri, immagini, luoghi comuni.

Le foto scattate sono state raccolte da Vincenzo De Simone, protagonista di numerose mostre di fotografia. I pensieri più significativi e le foto più belle con il maggior numero di “Mi piace” inviate fino al 25 settembre scorso, verranno esposte in una mostra che si terrà nel mese di ottobre al Piano Mostre dell’Università Suor Orsola Benincasa, già sede di un Museo Storico e del Museo del Giocattolo di Napoli.

Per visualizzare le foto visionare la pagina Facebook di riferimento: “La gente di Napoli – Humans of Naples (https://www.facebook.com/humansnaples

napoli