Boscotrecase, inaugurata l’isola ecologica

L’apertura del centro di raccolta ha coinciso con la Festa di primavera
di Maria Cristina Napolitano - 30 Marzo 2015

L’amministrazione comunale di Boscotrecase, d’intesa con la Tekra srl, azienda leader nel settore dei servizi ecologici, ha inaugurato in via Nazionale 59, l’isola ecologica. 

L'apertura del Centro Comunale di Raccolta dedicato al riciclo, è coincisa con la «Festa di primavera». I bambini, infatti, sono stati accolti da giocolieri, trampolieri e gonfiabili. Ma è stato anche spiegato loro cos'è un'isola ecologica e la sua importanza per l'ambiente. “In questi anni, - spiega il Sindaco Agnese Borrelli - è stato fatto tanto per incrementare la percentuale di raccolta differenziata nel nostro Comune, ma le normative europee pongono degli obiettivi ben precisi che vanno raggiunti nel più breve tempo possibile. Da oggi implementiamo il piano di raccolta differenziata e offriamo un servizio aggiuntivo al cittadino.”

Attraverso l’isola ecologica, l’Amministrazione Comunale di Boscotrecase si propone di concorrere a raggiungere gli obiettivi sempre più ambiziosi nella raccolta differenziata. Combattere il fenomeno delle discariche abusive (pericolose e nocive per l’ambiente e per i cittadini). Incentivare la trasformazione dei rifiuti in risorse. L’isola ecologica, come chiarisce la Tekra, è uno spazio attrezzato dove il cittadino può portare vari materiali. La raccolta differenziata non riguarda, infatti, soltanto bottiglie, giornali, imballaggi, ma anche i rifiuti ingombranti come lavatrici, frigoriferi, mobili, divani, computer, televisioni, etc. I cittadini potranno recarsi presso la struttura attrezzata alla raccolta di tali tipologie di materiali e liberarsi gratuitamente dei propri rifiuti, semplicemente dimostrando di essere residenti nella città di Boscotrecase. Per il sindaco, Agnese Borrelli, l’auspicio è portare la raccolta differenziata al 65%, grazie anche ad una struttura a disposizione di tutti e che si trova alle porte della città. Soddisfatto il titolare della Tekra Alessio Balestrieri, che ha parlato della funzionalità dell’impianto e degli obiettivi da raggiungere. 

L’isola ecologica, da fine aprile, sarà aperta il lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle ore 08.00 alle 14.00 e ogni seconda domenica del mese dalle ore 09.00 alle 13.00. Durante il periodo estivo anche il martedì e giovedì dalle 14.00 alle 20.00, nel periodo invernale, invece, il martedì e il giovedì dalle 12.00 alle 18.00. 

napoli