Lasagne verdi al forno: pesto, ricotta e spinaci

Una pasta al forno vegetariana per sorprendere i vostri amici
di Clelia Esposito - 22 Febbraio 2018
Lasagne verdi al forno: pesto, ricotta e spinaci

La pasta al forno è un classico della cucina partenopea. I napoletani difficilmente rinunciano a questo piatto, specie la domenica a pranzo, così come difficilmente abbandonano le loro alle tradizioni. È anche vero però che un tocco di originalità in cucina non guasta mai. E questa volta, anche noi del caseificio Ruggiero ci siamo lasciati tentare. Le lasagne che vi proponiamo sono al pesto, con l’aggiunta di ricotta e spinaci. Un connubio sfizioso e un’alternativa a quelle tradizionali preparate con il ragù di carne. Il colore predominante nella teglia non sarà il rosso, bensì il verde. Altro ingrediente importante per la realizzazione di questo piatto, è la besciamella. Il procedimento per prepararle è lo stesso utilizzato per la ricetta base. Si alternano, in questo caso, due strati differenti di besciamella mescolata con del pesto e con ricotta e spinaci. Le lasagne con il pesto sono un primo piatto vegetariano ricco e sostanzioso da mangiare calde e appena sfornate. Una rivisitazione del piatto classico che sorprenderà senza dubbio i vostri commensali.

Prima di cimentarvi nella loro realizzazione, passateci a trovare a ad acquistare gli ingredienti, presso il nostro caseificio a Via Plinio, 18 a Torre Annunziata in provincia di Napoli. Ecco a voi la ricetta:

Ingredienti
300 gr di lasagne
350 gr di ricotta fresca
500 gr di spinaci freschi o surgelati
500 ml di besciamella
250 gr di mozzarella o altro formaggio a pasta filata
100 gr di parmigiano
200.gr di pesto alla genovese
noce moscata q.b.

Ingredienti per la besciamella
500 ml di latte
50 gr di farina 00
50 gr di burro
un pizzico di sale
un pizzico di noce moscata

Procedimento. Cuocere gli spinaci in pochissima acqua salata oppure in padella con una noce di burro, un pizzico di sale e lasciarli appassire. Dopo la cottura, versarli in uno scolapasta. Tenere da parte un po’ di acqua di cottura qualora dovesse servire per ammorbidire la crema di ricotta e spinaci. Nel frattempo preparare la besciamella e lasciarla piuttosto liquida così che le lasagne non risultino troppo asciutte, aggiungere un poco di latte e mescolare energicamente. Aggiungere la ricotta agli spinaci scolati e tagliati finemente. Amalgamare bene i due ingredienti riducendoli in crema. La crema non deve risultare troppo compatta, eventualmente aggiungere alcuni cucchiai di acqua di cottura degli spinaci per ammorbidirla. Aggiungere un pizzico di noce moscata e sale. Accendere il forno a 220° e iniziare ad assemblare le lasagne. Sporcare il fondo della teglia con la besciamella e iniziare a disporre il primo strato di lasagne, ricoprire con la crema di ricotta e spinaci. Aggiungere la mozzarella tagliata, qualche cucchiaio di besciamella e parmigiano. Coprire nuovamente con uno strato di lasagne. Infine ricoprire tutta la superficie con la besciamella unita alla crema di ricotta e spinaci, se ne dovesse avanzare e tutta la superficie delle lasagne ricotta e spinaci con abbondante parmigiano. Cuocere in forno preriscaldato a 220° per circa 20 minuti. A cottura ultimata lasciare riposare le lasagne in forno per altri 15-20 minuti. Lasciare intiepidire leggermente prima di servire.

napoli