Torre del Greco. Arteggiando: da Villa Macrina a Villa Signorini

Cinquantatre autori per un itinerario d’arte al Miglio d’Oro
di Giuseppe Scarica - 30 Dicembre 2016

Sono cinquantatrè gli artisti scesi in campo - fotografi, pittori, musicisti, film maker, scrittori e danzatori - che parteciperanno alla quarta tappa di "Itinerari d'Arte" in un luogo unico al mondo come il Miglio d’Oro e le sue splendide ville.

La maggior parte delle opere saranno esposte a Villa Macrina a Torre del Greco, mentre le istallazioni di Peppe Gargiulo e di Gennaro di Giovannantonio saranno visibili presso il Palazzo Baronale di Torre del Greco (sede del Comune), dove si svolgeranno diversi incontri.

Si parte sabato 7 gennaio alle ore 18:00 con la presentazione del libro “ Il mio giro con i Clochard “ di Guglielmo Di Lorenzo; alle ore ore 19:00 si esibirà il tenore Giuseppe Gambi e, a seguire alle ore 19:30 seguirà il Coro della Principessa Pignatelli “Coro della Leonessa”, composto da 15 elementi che cantano a cappella, diretta dal Maestro Carlo Forni, a ingresso libero.

Martedi 10 gennaio alle ore 18:00 ci sarà un incontro didattico sull’arte contemporanea con i professori Franco Lista, Clementina Gily e Pasquale Lettieri, con proiezione e dibattito su ciascuna opera esposta nell’Itinerario. Iscrizione gratuita per chi vorrà partecipare alle “passeggiate fotografiche” a cura dell’associazione “Flegrea Photo”, alla scoperta dei luoghi vesuviani che si concluderà nel gennaio
2017 con una premiazione per la miglior opera fotografica. Inoltre, in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Napoli è aperto un concorso di cortometraggi per giovani artisti non professionisti, studenti e film maker, che indagheranno sul territorio vesuviano e sulle sue peculiarità.

“Itinerari d’arte” è in percorso che intende promuovere sia l’arte contemporanea sia la valorizzare il patrimonio architettonico, testimonianza del passato di questa terra, restituendoli in tal modo alla fruizione dei cittadini, degli studenti e dei turisti. L’evento “Itinerari d’arte lungo il miglio d’oro” è organizzato dall’Associazione Arteggiando e dall’Ordine degli Architetti P.P.C di Napoli e Provincia.

Espongono a Villa Bruno i seguenti pittori, scultori e fotografi: Tony Afeltra, Aurora Baiano, Maddalena Barletta, Enrico Bosi, Luciano Campitelli, Giorgio Carta, Alessandra Casciotti, Maria Comparone, Michele Licata, Luca Dall’Olio, Antonio d’Amore, Pascal, Rosario De Sarno, Angelina Di Bonito, Mariarosaria Di Marco, Gennaro Di Giovannantonio, Giuseppe Di Guida, Mario Ferrara, Peppe Ferraro,Patrizio Fraternali, Giancarlo Gagliardi, Pietro Gardano, Peppe Gargiulo, Natasha Gillo, Maria Karzi, Enzo Elefante, Ennio Montariello, Marco Monteriso, Enzo Marino, Livio Marino, Angelo Marra, Pamela Elizabeth Mazzu, Giulia Nardone, Laura Negrini, Enzo Palumbo, Massimo Patroni Griffi, Sofia Orabona Dell’Aversana, Rosa Perugino, Anna Poerio, Felix Policastro, Anna Pozzuoli, Monica Presciutti, Luciano Romualdo, Pippo Russo, Raffaele Sammarco, Rolando Sanna, Antonio Sannino, Anna Scopetta, Gaetano Sica, Edoardo Stramacchia, Armando Trenti Vertechi, Federica Virgili.

Il 21 gennaio 2017 l'ultima tappa di “Itinerari d’Arte” è a Villa Signorini alle ore 17.30. Sono previsti inoltre incontri didattici sull’arte contemporanea a cura dell’architetto Franco Lista e della professoressa Clementina Gily.

napoli Data/e: da 30 Dicembre 2016 a 21 Gennaio 2017