Il sentiero dei Fortini napoleonici, da Mesola a Gradola

Appuntamento sabato 1 giugno 2019 con l’Associazione Culturale Kaire Arte Capri
di Clelia Esposito - 29 Maggio 2019

Sabato 1 giugno 2019 continuano gli appuntamenti promossi dall'Associazione Culturale Kaire Arte Capri dedicati ai tesori della natura in Terra di Anacapri con uno degli itinerari naturalistici più suggestivi dell’Isola di Capri: il Sentiero dei Fortini.

L’intero percorso, che si snoda lungo l’intera fascia costiera occidentale, rappresenta un vero e proprio eco-museo a cielo aperto dove, tra la roccia e la macchia mediterranea è possibile scorgere libri aperti realizzati in maiolica e illustrati dall’artista anacaprese Sergio Rubino relativi alla geologia, alla storia e alla toponomastica, alla flora e alla fauna di Capri.  

I testi descrittivi della fauna sono stati elaborati da Gennaro Aprea che, per l’occasione, accompagnerà i partecipanti in questo meraviglioso viaggio tra natura, storia e profumi mediterranei. Aprea si è laureato in Scienze Naturali presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, dove ha svolto attività di ricerca su argomenti quali la biodiversità e l’evoluzione di anfibi e rettili, partecipando a numerose missioni in Magadascar e nord Africa.

Autore di numerose pubblicazioni scientifiche, ha scritto una guida naturalistica di Capri di carattere scientifico-divulgativo. Data la complessità, il percorso proposto sarà diviso in due giornate diverse, per poterne apprezzare pienamente la sua bellezza e diversità naturalistica e storica.

La partenza è prevista alle ore 9.30 da Piazza Caprile per raggiungere il Fortino di Mesola e terminerà in località Gradola. Il variare dei paesaggi e gli scorci faranno da palcoscenico naturale al racconto delle caratteristiche e delle peculiarità della flora e della fauna della costa anacaprese. Al tratto di percorso che unisce Mesola al Fortino del Pino sarà dedicato un ulteriore appuntamento nel prossimo autunno.  

Si consigliano abbigliamento e scarpe per sentieri sterrati e una bottiglina d’acqua. Il sentiero presenta punti di difficoltà. Ragazzi solo accompagnati da adulti.

La partecipazione è gratuita con prenotazione obbligatoria.

Alla realizzazione dell’evento hanno contribuito il Comune di Anacapri, lo sponsor Oigrè Capri – Laboratorio di Ceramica, il media partner Capri Review.

napoli Data/e: 01 Giugno 2019 Telefono: 3290936171, 3291290641 Pagina fb Kaire arte Capri