Sansevero in LIS: da ottobre visite guidate gratuite per persone sorde

Visite guidate speciali dedicate a persone non udenti nella Lingua dei Segni Italiana
di Redazione Ecampania.it - 20 Settembre 2018
Sansevero in LIS: da ottobre visite guidate gratuite per persone sorde

Sansevero in LIS è il nuovo progetto a cura del Museo Cappella Sansevero in collaborazione con l’Ente Nazionale Sordi (ENS) Sezione Provinciale di Napoli e l’Associazione Progetto Museo, che offre l’opportunità di visite guidate speciali dedicate a persone non udenti.

Le storie del Principe Raimondo di Sangro, le tradizioni, le leggende e la magnificenza dell’arte barocca della Cappella Sansevero interpretate e tradotte nella Lingua dei Segni Italiana.

Sansevero in LIS intende avvicinare i visitatori sordi alla scoperta del complesso monumentale con l’obiettivo di garantire a ogni cittadino sordo la migliore possibilità di accesso e fruizione del patrimonio storico-artistico conservato nel museo, sviluppando idonee modalità di accoglienza e relazione con le persone non udenti.

Favorisce, inoltre, percorsi di formazione per gli associati ENS (Ente Nazionale Sordi) individuati quali esperti per persone non udenti nel sito museale.

Il progetto è finanziato dal Museo Cappella Sansevero e prevede una retribuzione per l’attività delle guide sorde che accompagnano nel percorso di visita.

Il calendario delle visite, gratuite per persone non udenti, presenta vari appuntamenti nel corso dell’anno. I primi appuntamenti sono in programma il 14 ottobre 2018 (alle ore 10.00), il 30 novembre 2018 (alle ore 17.00) e il 12 gennaio 2019 (alle ore 10.00).

La prenotazione è obbligatoria contattando la mail o il numero sottostante. La durata della visita è di 40 minuti circa e i gruppi saranno composti da un massimo di 20 persone.

 

 

 

 

napoli Data/e: 14 Ottobre 2018 Telefono: 081260941 Il sito della Mu