Ischia, cinque barche allegoriche e la voce di Giannini per la Festa di Sant’Anna

Appuntamento venerdì 26 luglio 2019 nella Baia di Cartaromana tra mito e incanto, tradizione e innovazione
di Redazione Ecampania.it - 12 Luglio 2019
Ischia, cinque barche allegoriche e la voce di Giannini per la Festa di Sant’Anna

Mito e incanto, tradizione e innovazione: appuntamento a Ischia con l'ottantasettesima edizione della "Festa a mare agli scogli di Sant’Anna" nella Baia di Cartaromana, dove la sera del 26 luglio 2019 sfileranno cinque barche allegoriche ispirate al tema dell’acqua.

Ad accompagnarle, la voce di Giancarlo Giannini, la cui presenza impreziosirà una serata che prenderà il via alle 21.00 e terminerà, dopo la proclamazione della barca vincitrice, con lo spettacolo di fuochi e l’incendio del Castello Aragonese.

A presentare lo spettacolo saranno la frizzante Anna Trieste - giornalista e volto televisivo, portatrice di una sana e orgogliosa identità napoletana - e l’esuberante Claudio Iacono, alla sua terza esperienza nella conduzione della Festa.

Occhi puntati sulla baia e sul Castello, anche grazie al disegno luci di Davide Scognamiglio. Lo spettacolo sarà attraversato dalle musiche di Carlo Faiello e della sue ensemble.

Le barche allegoriche in gara saranno: So’ Vivo (bozzetto di Federica Labattaglia) degli Amici della Bottega dell’Arte; Oceano e Teti (bozzetto di Umberto Cuomo), realizzata dalla Pro Casamicciola; L’Arca dei ricordi (bozzetto di Gaetano Maschio), a cura di Fantasy Napoli; La Leggenda di Nitrodi (bozzetto di Annunziata Taliercio), realizzata dalla Pro Loco Lacco Ameno; Dall’oscurità alla luce della salvezza (bozzetto dell’Istituto Cristofaro Mennella) dell’associazione Largo dei Naviganti.

Anche quest’anno la Festa sarà preceduta, nella sua attesissima vigilia, dalla tradizionale processione via mare delle partorienti verso la Chiesetta di Sant’Anna: partenza alle 19.00 dal pontile della cosiddetta Corteglia e, alle 19.30, la messa celebrata dal vescovo di Ischia, Pietro Lagnese.

La musica accompagnerà tutte le serate della lunga vigilia della Festa.

Lunedì 22 luglio alle 21.30, Marianna Corrado e Antonello Cascone in concerto al piazzale delle Alghe in “Chi tene ‘o mare”, con testi e regia di Bruno Lanza. Stessa location martedì 23 per la “Serenata Napoletana” di Pietro Quirino e quartetto Calace. Il 24 luglio tocca invece alla Nuova Officina Popolare, gruppo di musica etno-popolare campano nato con l'intento di diffondere le tradizioni popolari musicali del Sud Italia, contaminate da vari stili, partendo sempre dalle radici meridionali e sfociando nella world music.

La Festa presenta anche una serie di eventi collaterali in cui si intrecciano divertimento, tradizione e sport in una esaltazione collettiva della Baia di Cartaromana e del borgo di Ischia Ponte.

Domenica 21 luglio, alle ore 178.30, è in programma la performance “Drum Circle a Sant’Anna”, di e con Massimo Ventricini: le vibrazioni e i suoni dei tamburi creeranno, al piazzale aragonese, un’atmosfera unica, che si nutrirà della partecipazione del pubblico, chiamato a suonare strumenti a percussione, anche senza alcuna competenza musicale. Alle ore 20.00, la presentazione dei bozzetti, mentre alle 21.00, in collaborazione con la Borsa Verde 3.0, la manifestazione “Acala ‘o panaro”, che richiamerà, nell’intero borgo di Ischia Ponte, l’antica tradizione dello scambio tra contadini e pescatori, perfezionato attraverso i caratteristici cesti intrecciati a mano.

Lunedì 22, alle ore 18.00, il piazzale delle Alghe ospita “Le Fiabe dell’Acqua”, un percorso di sperimentazione artistica per bambini con la cooperativa sociale “Il Mondo di Alice” e il Laboratorio Arcobaleni. L’evento si ripropone l’indomani. Martedì 23 luglio alle 10.00 la baia di Cartaromana ospita “Nuota con l’Ischia Marine Club”.

Sport protagonista anche di ArrampiCAI a Sant’Anna: a partire proprio dal 23 luglio CAI e Ischia Verticale, dalle 18.00 al tramonto, propongono tutti i pomeriggi una parete di arrampicata itinerante (partecipazione gratuita, minorenni accompagnati da genitori). Mercoledì 24 luglio alla 9.30 il Pontile della “Corteglia” ospita i Giochi Acquatici. Tutte le sere va invece in scena il pasto di Sant’Anna: dalle 20.30 il pasto della tradizione della festa è preparato dai giovani della Parrocchia di Santa Maria Assunta.

In programma anche una serie di visite guidate gratuite con la guida esperta Giovanna Ferrandino (info e prenotazioni 3317229135): domenica 21 luglio, alle ore 18.15, al Castello Aragonese; lunedì 22, alle ore 10.30, in barca alla scoperta di Aenaria e, alle ore 18.15, nel centro storico di Ischia Ponte; martedì 23, alle ore 18.15, alla Torre di Sant’Anna, mercoledì 24, sempre alle ore 18.15, alle Torre di Sant’Anna.

Tra i “Riflessi d’autore” in programma al piazzale delle Alghe, momenti d’incontro con personalità legate al mare e all’acqua, si segnalano quello di martedì 23 luglio, alle ore 21,00, con il velista Lucio Bellomo, che ha esplorato 33 isole minori italiane a bordo di una piccola e originale barca a vela, e quello di mercoledì 24, alle ore 21.00, con Federica Labattaglia, che racconterà la sua tesi di laurea dedicata alla Festa a mare agli scogli di Sant’Anna.

Giovedì 25 luglio, a partire dalle 16.30, al via l'“Operazione Sant’Anna”: l’area marina protetta Regno di Nettuno organizza una serie di eventi di sensibilizzazione per contribuire a rendere la festa di Sant'Anna sempre più sostenibile dal punto di vista ambientale: in particolare saranno realizzati laboratori di Educazione Ambientale itineranti fra il Borgo di Celsa ed i luoghi simbolo dei festeggiamenti.

Uno degli appuntamenti clou resta, sabato 27 luglio, la pulizia delle scogliere e dei fondali a cura dell’AMP Regno di Nettuno. Le attività saranno svolte in sinergia con i volontari del progetto di mobilità internazionale del Project M.A.R.E dell'AMP Punta Campanella, le diverse realtà associative ambientali isolane, con il supporto per la giornata di pulizia di pescatori, diving, nucleo subacqueo dei Carabinieri e della Capitaneria di Porto e tutti i cittadini che vorranno dedicare qualche ora della propria giornata alla bonifica della baia di Cartaromana, prezioso gioiello dello scrigno dei tesori del Regno di Nettuno.

Il programma completo

Domenica 21 luglio
ore 18:15 Piazzale Aragonese
Visita guidata gratuita al Castello Aragonese_ Al termine aperitivo Sant’Anna
Dal pontile di Ischia Ponte, salendo per le rampe scavate nella roccia vulcanica, sarà possibile visitare il complesso conventuale delle Clarisse, l’antica Cattedrale e la cripta con ritrovati affreschi giotteschi. Infine dalle carceri di massima sicurezza d’età borbonica si raggiungeranno le ariose terrazze incorniciate dal panorama del golfo di Napoli.
Durata: 2h circa
Si consigliano scarpe comode
Si raccomanda la prenotazione

ore 18:30 Piazzale Aragonese 

Drum Circle a Sant’Anna _di e con Massimo Ventricini
Le vibrazioni e i suoni dei tamburi contaminano la Festa di Sant’Anna. i partecipanti suonano assieme, tamburi e strumenti a percussione anche senza competenze musicali. La qualità delle creazioni musicali dipenderà dalle competenze di relazione, ascolto e comunicazione. Il clima positivo e divertente facilita la possibilità di un esperienza positiva e formativa.
Accessibile a tutti, grandi e piccoli, senza competenze musicali, uniti in un grande cerchio di suoni, ritmi e sorrisi!

ore 20:00 Ischia Ponte
Presentazione dei Bozzetti

ore 21:00 Ischia Ponte
Acala 'o panaro
Gli scambi della borsa verde
L'antica tradizione dello scambio tra i contadini e i pescatori rivive lungo le strade di Ischia ponte.
Lo scambio avverrà tra chi vive fuori dal borgo e vi giunge con i cesti pieni di frutta e verdura proveniente dagli orti di famiglia e chi vive nel borgo e per questa occasione calerà dai balconi vestiti e illuminati i propri cesti con i prodotti dell'orto e del giardino.
Negli antichi cesti intrecciato a mano, di tradizione contadina, ci saranno anche piantine, semi, piccoli libri e poesie.
L'evento è a cura della Borsa verde e in collaborazione con la comunità di Ischia ponte.

Lunedì 22 luglio
ore 10:30 Piazzale Aragonese
Visita guidata gratuita alla scoperta di Aenaria
Tour in barca nella baia di Cartaromana alla scoperta degli antichi resti sommersi della colonia romana di Aenaria, un luogo dove natura e storia s’incontrano.
Durata: 1,30 h circa
Si consiglia abbigliamento comodo
Si raccomanda la prenotazione

ore 18:00 Piazzale delle Alghe
Il Mondo di Alice Cooperativa Sociale e Laboratorio Arcobaleni presentano
“Le Fiabe dell’Acqua”
Percorso di sperimentazione artistica per bambini (4/12 anni) a cura di Maria Luisa Cestaro artista e arteterapeuta
Le storie dell’Acqua, raccontate attraverso le tavole colorate, realizzate dai bambini.
Laboratorio per bambini realizzato durante la manifestazione dedicata a Sant’Anna.
Partendo dalla visualizzazione delle fotografie scattate ai cristalli d’acqua dallo scienziato giapponese Masaru Emoto, scriveremo insieme ai bambini, attraverso segni parole e colori, i messaggi che l’acqua ci comunica attraverso le sue forme.
Ogni laboratorio avrà la durata di 2 ore, e potrà ospitare un gruppo di bambini di età 4/12
Ogni gruppo sarà composto max da 20 bambini. (+5 opzione )
Durante il laboratorio saranno realizzate delle tavole pittoriche 70x70 su cartoncino, con diverse tecniche pittoriche: acquerelli, collage, tecniche miste. Le tavole saranno realizzate attraverso un lavoro individuale e/o in piccolo gruppo (3/5 tavole per ogni gruppo). I cartoncini dipinti saranno montati su cartoncino nero, e saranno esposti durante la manifestazione.

ore 18:15 Piazzale Aragonese
Passeggiata narrata alla scoperta del centro storico di Ischia Ponte _ Al termine aperitivo Sant’Anna
Le stradine dell’antico borgo di Gelso tra chiese, tipiche case dei pescatori e palazzi dell’antica nobiltà isolana sveleranno le antiche radici dell’isola d’Ischia.
Durata: 2h circa
Si consigliano scarpe comode
Si raccomanda la prenotazione

ore 20:30 Piazzale delle Alghe
Il pasto di Sant’Anna
Il pasto della tradizione della festa preparato dai giovani della Parrocchia di Santa Maria Assunta.

ore 21:15 Piazzale delle Alghe
Sorteggio per l’ordine di sfilata delle barche allegoriche
Grazie alla collaborazione con Di Iorio Ischia Marine Club quest’anno l’ordine di sfilata è abbinato alla classifica finale del VI Trofeo Ischia Isola Verde Beach Waterpolo

ore 21:30 Piazzale delle Alghe
Marianna Corrado e Antonello Cascone
Chi tene ‘o mare”
Omaggio in musica alla canzone napoletana e alla scuola genovese, rivolto al cuore di chi sa ascoltare. Testi e Regia di Bruno Lanza

Martedì 23 luglio
ore 10:00 Baia di Cartaromana
Nuota con l’Ischia Marine Club
Una mattina in acqua con l’Ischia Marine Club. Un momento di sport e aggregazione rivolto a tutti dai più piccoli ai più grandi.

ore 18:00 Piazzale delle Alghe
Il Mondo di Alice Cooperativa Sociale e Laboratorio Arcobaleni presentano
“Le Fiabe dell’Acqua”
Percorso di sperimentazione artistica per bambini ( 4/12 anni ) a cura di Maria Luisa Cestaro artista e arteterapeuta
Le storie dell’Acqua, raccontate attraverso le tavole colorate, realizzate dai bambini.
Laboratorio per bambini realizzato durante la manifestazione dedicata a Sant’Anna.
Partendo dalla visualizzazione delle fotografie scattate ai cristalli d’acqua dallo scienziato giapponese Masaru Emoto, scriveremo insieme ai bambini, attraverso segni parole e colori, i messaggi che l’acqua ci comunica attraverso le sue forme.
Ogni laboratorio avrà la durata di 2 ore, e potrà ospitare un gruppo di bambini di età 4/12
Ogni gruppo sarà composto max da 20 bambini. (+5 opzione )
Durante il laboratorio saranno realizzate delle tavole pittoriche 70x70 su cartoncino, con diverse tecniche pittoriche: acquerelli, collage, tecniche miste. Le tavole saranno realizzate attraverso un lavoro individuale e/o in piccolo gruppo (3/5 tavole per ogni gruppo). I cartoncini dipinti saranno montati su cartoncino nero, e saranno esposti durante la manifestazione.

ore 18:00 Piazzale Aragonese
ArrampiCAI a Sant’Anna
a cura del CAI e Ischia Verticale
La prima parete di arrampicata itinerante che sta girando l'isola fermandosi nei suoi angoli più suggestivi. Grandi e piccini potranno provare in sicurezza l'esperienza dell'arrampicata grazie al CAI e a Ischia Verticale. La partecipazione è gratuita; i minorenni possono partecipare accompagnati dai genitori.

ore 18:15 Piazzale Aragonese
Visita guidata gratuita alla Torre di Sant’Anna_ Al termine aperitivo Sant’Anna
Dalla panoramica mulattiera del Soronzano sarà possibile raggiungere la Torre di S. Anna, opera del rinascimento napoletano con restaurati affreschi e culla di storia e leggende ischitane. Alla fine del tour sarà offerto un aperitivo con tipici prodotti ischitani.
Durata: 2h circa
Si consigliano scarpe comode
Si raccomanda la prenotazione

ore 20:30 Piazzale delle Alghe   
Il pasto di Sant’Anna
Il pasto della tradizione della festa preparato dai giovani della Parrocchia di Santa Maria Assunta.

ore 21:00 Piazzale delle Alghe
Riflessi d’autore. Incontro con Lucio Bellomo
Lucio Bellomo, velista. È l’anima del progetto 33 Isole. Un viaggio insolito attraverso tutte le piccole isole italiane abitate, su una piccola e originale barca a vela, senza cabina e in solitaria. Alla scoperta, più che degli echi del passato, del futuro di queste isole e di quei giovani che, spinti da un fortissimo senso di appartenenza, hanno deciso di realizzarvi sogni ambiziosi, moderni, innovativi. La fotografia di un'Italia e di un Mediterraneo apparentemente marginali eppure reali, vivi, importanti.

ore 21:30 Piazzale delle Alghe
Pietro Quirino e quartetto Calace
Serenata Napoletana
Il concerto "Serenata Napoletana" propone un raffinato excursus storico della canzone napoletana seguendo una linea filologicamente perfetta. Una combinazione di suggestioni perdute e di ritmicità sonore piene di magia che si fonde in uno spettacolo prezioso fatto di sottili eleganze.

Mercoledì 24 lugli
ore 09:30 Pontile della “Corteglia”
Giochi Acquatici
Trasferimento con le barche alla Chiesetta di Sant’Anna, Santa Messa, Colazione e giochi acquatici.

ore 18:00 Piazzale Aragonese
ArrampiCAI a Sant’Anna a cura del CAI e Ischia Verticale
La prima parete di arrampicata itinerante che sta girando l'isola fermandosi nei suoi angoli più suggestivi. Grandi e piccini potranno provare in sicurezza l'esperienza dell'arrampicata grazie al CAI e a Ischia Verticale. La partecipazione è gratuita; i minorenni possono partecipare accompagnati dai genitori.

ore 18:15 Piazzale Aragonese
Visita guidata gratuita alla Torre di Sant’Anna_ Al termine aperitivo Sant’Anna
Dalla panoramica mulattiera del Soronzano sarà possibile raggiungere la Torre di S. Anna, opera del rinascimento napoletano con restaurati affreschi e culla di storia e leggende ischitane. Alla fine del tour sarà offerto un aperitivo con tipici prodotti ischitani.
Durata: 2h circa
Si consigliano scarpe comode
Si raccomanda la prenotazione

ore 20:30 Piazzale delle Alghe   
Il pasto di Sant’Anna
Il pasto della tradizione della festa preparato dai giovani della Parrocchia di Santa Maria Assunta.

ore 21:00 Piazzale delle Alghe   
Riflessi d’autore. Incontro con Federica Labattaglia
Federica Labattaglia ha da poco conseguito il Diploma di Dottoressa in Scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli e ha partecipato come tutor durante l’86esima edizione della Festa di Sant’Anna. Dopo questa esperienza ha presentato la tesi dal titolo “La Festa a mare agli scogli di Sant’Anna. Progetto di una proposta di barca allegorica”.

ore 21:30 Piazzale delle Alghe
NOP_ Nuova Officina Popolare in concerto
NOP è Nuova Officina Popolare, gruppo di musica etno-popolare campano nato con l'intento di diffondere le tradizioni popolari musicali del Sud Italia, contaminate da vari stili, partendo sempre dalle radici meridionali e sfociando nella world music. L' obiettivo principale è quello di trasmettere soprattutto ai giovani l'ambiente delle tradizioni popolari con una chiave di lettura a loro più vicina, coinvolgendoli nello spettacolo, comunicando e creando forti sinergie.

Giovedì 25 luglio
ore 16:30 Ischia Ponte
Operazione Sant’Anna a cura dell’AMP Regno di Nettuno
L'AMP Regno di Nettuno organizza una serie di eventi di sensibilizzazione per contribuire a rendere la festa di Sant'Anna sempre più sostenibile dal punto di vista ambientale. Saranno realizzati laboratori di Educazione Ambientale itineranti fra il Borgo di Celsa ed i luoghi simbolo dei festeggiamenti e verranno fornite informazioni in merito ai vari tipi di inquinamento marino, ai tempi di permanenza e/o degradazione dei rifiuti in mare e alle conseguenze del loro impatto su flora e fauna.
Il giorno 26 saranno organizzati punti di raccolta posizionati strategicamente fra il pontile Aragonese ed il piazzale delle Alghe.

ore 19:00 Pontile del Castelletto
Processione via mare delle partorienti da Ischia Ponte per la Chiesetta di Sant’Anna
Il fulcro della Festa, l’origine di un evento che da 87 anni riempie la baia di Cartaromana.

ore 19:30 Chiesetta di Sant’Anna
Santa Messa celebrata dal Vescovo di Ischia Monsignor Pietro Lagnese.

Venerdì 26 luglio
ore 21:00 Baia di Cartaromana
87esima Festa a mare agli scogli di Sant’Anna                         
Sfilata barche allegoriche
Spettacolo di fuochi e incendio del Castello
Voce Narrante: Giancarlo Giannini
Presentano: Anna Trieste e Claudio Iacono
Musiche: Carlo Faiello e la sua ensemble
Disegno Luci: Davide Scognamiglio

Barche allegoriche in gara (nel ordine della determina n°1168 del 25/06/2019)
1_ So’ Vivo_ bozzetto di Federica Labattaglia
2_ Oceano e Teti_ bozzetto di Umberto Cuomo
3_ L’Arca dei ricordi_ bozzetto di Gaetano Maschio
4_ La Leggenda di Nitrodi_ bozzetto di Annunziata Taliercio
5_ Dall’oscurità alla luce della salvezza_ bozzetto Istituto Cristofaro Mennella 

Sabato 27 luglio
Pulizia delle scogliere e dei fondali a cura dell’AMP Regno di Nettuno
La pulizia della baia e della scogliera sia in superficie che sul fondale.
Tutte le attività saranno svolte in sinergia con i volontari del progetto di mobilità internazionale del Project M.A.R.E dell'AMP Punta Campanella, le diverse realtà associative ambientali isolane, con il supporto per la giornata di pulizia di pescatori, diving, nucleo subacqueo dei Carabinieri e della Capitaneria di Porto e tutti i cittadini che vorranno dedicare qualche ora della propria giornata alla bonifica della magnifica baia di Cartaromana, prezioso gioiello dello scrigno dei tesori del Regno di Nettuno.

Info prenotazioni: 3317229135
Le visite guidate sono su prenotazione per un gruppo massimo di 35 persone
Le Fiabe dell’Acqua Ogni gruppo sarà composto max da 20 bambini. (+5 opzione)
Parcheggio e servizio navetta gratuiti: dal parcheggio di Fondobosso, Zizì vi accompagnerà nel cuore della festa

napoli Data/e: da 21 Luglio 2019 a 27 Luglio 2019 Telefono: Info prenotazioni: 3317229135 La pagina Facebook della Festa di Sant'Anna a Ischia