FOTO. "Corto Maltese, un viaggio straordinario"

La mostra dedicata a Hugo Pratt in programma fino al 9 settembre 2019 presso il MANN
di Marina Indulgenza - 04 Giugno 2019

La mostra "Corto Maltese. Un viaggio straordinario", in esposizione al Museo Archeologico di Napoli fino al 9 settembre 2019, rende omaggio a Hugo Pratt (1927 - 1995), uno dei più grandi fumettisti mondiali e alla sua creatura più celebre, Corto Maltese, personaggio "cult" della migliore graphic novel europea, ma anche un vero e proprio mito letterario del Novecento.

L'esposizione, costituita da un centinaio di esemplari tra tavole, schizzi, fotografie e ingrandimenti, offre allo spettatore la chiave per immergersi nel mondo di questo personaggio solitario, viaggiatore, condottiero e marinaio al tempo stesso, imprevedibile e arguto.

Il percorso della mostra si snoda in diverse sezioni che indagano il rapporto di Corto con le donne, con il mare, con i suoi lunghi viaggi attraverso un dialogo serrato con i reperti archeologici presenti al MANN, per poi estendersi ai legami di Hugo Pratt con i suoi maestri ispiratori, Milton Caniff, Will Gould e alle sue avventure per il mondo.

Hugo Pratt Corto Maltese MANN
Hugo Pratt Corto Maltese MANN
Hugo Pratt Corto Maltese MANN
Hugo Pratt Corto Maltese MANN
Hugo Pratt Corto Maltese MANN
Hugo Pratt Corto Maltese MANN
Hugo Pratt Corto Maltese MANN
Hugo Pratt Corto Maltese MANN
Hugo Pratt Corto Maltese MANN
Hugo Pratt Corto Maltese MANN
Hugo Pratt Corto Maltese MANN
Hugo Pratt Corto Maltese MANN
Hugo Pratt Corto Maltese MANN
Hugo Pratt Corto Maltese MANN
Hugo Pratt Corto Maltese MANN
Hugo Pratt Corto Maltese MANN
Hugo Pratt Corto Maltese MANN
Hugo Pratt Corto Maltese MANN
Hugo Pratt Corto Maltese MANN
Hugo Pratt Corto Maltese MANN
napoli