Il Festival Spinacorona, passeggiate musicali nei luoghi insoliti di Napoli

Ospite d'onore della kermesse musicale, Ruggero Raimondi, uno dei bassi più celebri della lirica
di Redazione Ecampania.it - 05 Settembre 2018

Seconda edizione per il "Festival Spinacorona - Passegiate Musicali", l'evento diretto dal Maestro Michele Campanella, in programma da giovedì 20 a domenica 23 settembre 2018 nell'ambito della rassegna degli appuntamenti promossi dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli.

Un vero e proprio itinerario alla scoperta dei tesori nascosti della città di Napoli: 13 luoghi insoliti, 22 concerti da mattina a sera, 121 musicisti per 4 giorni.

Tra gli artisti protagonisti dell’edizione 2018, il clarinettista Anthony Pay; il mezzosoprano Manuela Custer accompagnata al pianoforte da Massimo Viazzo, Joe Chindamo, pianista di talento, australiano, apprezzato sia come interprete jazz che classico; l’attore, Premio Donatello, Renato Carpentieri, voce recitante del concerto di chiusura al Teatro Mercadante, che vedrà protagonista ancora una volta il talento del Maestro Michele Campanella.

L’ospite d’onore sarà Ruggero Raimondi, uno dei bassi più celebri della lirica, un omaggio moderato dal giornalista Guido Barbieri.

Della bellezza di Napoli e della sua storia saranno evocatori i luoghi che accoglieranno i 22 concerti. Tra questi, la Biblioteca Nazionale di Napoli "Vittorio Emanuele III", la Chiesa dei Santi Severino e Sossio, la Chiesa di Santa Caterina a Formiello, il Cimitero delle Fontanelle, la Biblioteca A. De Marsico di Castel Capuano e il Loggiato della Biblioteca Universitaria.

napoli Data/e: da 20 Settembre 2018 a 23 Settembre 2018 Costo: gratuito Il sito web di Spinacorona, La pagina Facebok di Spinacorona Festival