A Caserta, i grandi gruppi della tradizione Gospel del South Carolina

Proseguono con successo gli appuntamenti musicali della rassegna natalizia Comunalia
di Redazione Ecampania.it - 20 Dicembre 2018

Proseguono con successo gli appuntamenti musicali dell’edizione 2018 di Comunalia, la rassegna natalizia organizzata dal Comune di Caserta.

Dopo l’acclamato concerto di Paolo Fresu con il Devil Quartet al Teatro Comunale, la kermesse accoglie i cori gospel e canti della tradizione afroamericana, con una serie di spettacoli con artisti statunitensi.

Si parte venerdì 21 dicembre 2018, alle ore 19.00, presso la Chiesa del Buon Pastore con l’esibizione di "The Followers of Christ Singers", un ensemble che non si limita a creare musica ma, attraverso le proprie abilità vocali, cerca di colmare la distanza tra le diverse culture comunicando con il linguaggio universale della parola. Sul palco cinque straordinarie voci: Donald HurstonTylaine SingletonMario Dessasure, Lori Major e Tia DuRant, accompagnate dalle tastiere pianoforte di John Eadie, per dare vita una performance ricca di spiritualità. La loro principale caratteristica è la grande abilità e una vasta conoscenza della musica Gospel che include il Traditional, Contemporary, Quartet e Praise & Worship, per rendere ogni loro live speciale, ricco di contaminazioni e armonie.

Domenica 23 dicembre in Piazza Dante, alle ore 19.30, sarà la volta di "Heart & Soul of Gospel", un progetto ideato da Jerome J. Griffin, cantante e bassista di Charleston, capace di fondere in uno stile unico il jazz, il gospel tradizionale, il blues e la black music. Il gruppo del South Carolina si esibirà dal vivo con un concerto che regala la  possibilità di vivere un’esperienza illuminante, un tuffo in un mondo musicale (e non solo) capace di coinvolgere e trasmettere gioia e piacere ad ogni persona presente. La band porta in scena tutti lo spirito della musica nera della loro terra che affonda le radici nella vera e intensa tradizione della musica religiosa afroamericana del sud degli States, una delle più rappresentative e vitali forme artistiche del paese. Sempre domenica, ma alla Chiesa San Bartolomeo Apostolo, alle ore 19.00, spazio all’esibizione live di Nantiscia Gabriella Ferrone

Altro appuntamento imperdibile per gli appassionati di black music e sonorità soul è il live in programma alle ore 19.30 di domenica 30 dicembre, in Piazza Duomo, di Michael Brown & Focus  Gospel Singers. Un gruppo dai toni vivaci, che compone musica per raggiungere il Signore attraverso un intenso e innovativo modo di pregare. Accanto al band leader Michael Brown (voce e hammond) ci saranno Rene Massey, Chelsea Oats e Javetta Campbell (voce), D’Jawaun Diggs (chitarra), Lavonta Green (basso e voce) e  Albert Jenkins(batteria e voce).

Da segnalare, inoltre, uno degli eventi più attesi di questa edizione di Comunalia: il concerto di Giovanni Caccamo al Teatro Comunale di Caserta il 5 gennaio 2019.

 

caserta Data/e: da 21 Dicembre 2018 a 30 Dicembre 2018 Costo: ingresso gratuito La pagina Facebook di Comunalia Caserta