Avellino. Tra antiche e nuove migrazioni “Una domenica in Archivio”

Appuntamento domenica 25 settembre in concomitanza con le Giornate Europee del Patrimonio
di Redazione Ecampania.it - 15 Settembre 2016
Avellino. Tra antiche e nuove migrazioni “Una domenica in Archivio”

Domenica 25 settembre 2016, in occasione delle “Giornate Europee del Patrimonio”, l'Archivio di Stato di Avellino, partecipa all'apertura straordinaria con l'evento “Tra antiche e nuove migrazioni... una domenica in Archivio”.

Il programma della giornata è il seguente:

ore 9,30 - 13,30: mostra fotografica sull’emigrazione, la mostra sarà visitabile fino a lunedì 3 ottobre 2016, osservando i seguenti orari lunedì-venerdì: 10.00-18.00; sabato 10.00-13.00;

ore 16,30-20,30: presentazione del libro “Disuguaglianze. Storie di Fratellanza Delusa” di Emilio De Roma, cronaca di migranti in cerca di libertà e racconto delle avversità affrontate nella continua peregrinazione in cerca di una vita migliore. Nel corso dell’incontro la Corale Polifonica “Monteforte” si esibirà in un concerto di musiche e canti “Classico napoletano e molto altro ancora”.

Saluti:
M. Amicarelli, direttrice Archivio di Stato di Avellino

Interventi:
Massimo Abd Allah Cozzolino, Confederazione Islamica Italiana
Augusto Marsoner , filosofo
Ivan Antonio Valente, mediatore culturale

Letture:
Salima Abounnasr, studentessa universitaria

Coordina:
Franca Molinaro, giornalista e presidente del Centro di Ricerca Tradizioni Popolari “La Grande Madre”

Sarà presente l’autore.

Concerto della Corale Polifonica Monteforte "Classico napoletano e molto altro ancora”
Sara Sibilia, voce solista
Anna Teresa Tamponi, direttrice del coro
Mario Sibilia, maestro concertatore.

avellino Data/e: da 25 Settembre 2016 a 03 Ottobre 2016 Telefono: +390825779111, +390825779502, +390825779516