Primavera in arte ad Avella: apertura straordinaria dei siti archeologici

Ciceroni pronti ad accogliere i visitatori presso l’Anfiteatro e il Castello Normanno
di Clelia Esposito - 03 Aprile 2019

Avella, cittadina in provincia di Avellino, apre le porte alla primavera con una serie di aperture straordinarie ai siti archeologici in programma nei giorni 21, 22 e 25 aprile, 1 maggio e 2 giugno 2019.

La cittadina archeologica è pronta ad accogliere curiosi e visitatori mostrando parte del patrimonio culturale accessibile: i ruderi dell’imponente Castello Normanno, una fortezza medievale e l’antica arena di epoca romana luogo di battaglie e spettacoli, che potranno essere visitati dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 18.00.

Gli ospiti saranno accolti da validi ciceroni. I siti archeologici possono essere visitati anche in altri giorni su prenotazione, i visitatori potranno partecipare anche ad itinerari.

Le varie proposte prevedono la visita dei luoghi della cultura e delle aziende agricole locali per un mix di arte e gastronomia.

Si potrà inoltre prenotare il pranzo presso i ristoranti della zona o pernottare in Hotel o Case Vacanza.

 

 

avellino, caserta Data/e: da 21 Aprile 2019 a 02 Giugno 2019 Telefono: 320 9479173, 380 4309703, 081 8259320