Profumo di primavera. Il week end in Campania

Gli eventi da non perdere, i luoghi da visitare nel fine settimana in #terradamare
di Redazione Ecampania.it - 09 Marzo 2018

Fine settimana spartiacque tra inverno e primavera quello ci apprestiamo a vivere in Campania da venerdi 9 a domenica 11 marzo. Un fine settimana che vedranno le temperature risalire grazie ai venti di scirocco che ci accompagnerà in giro per la regione tra eventi, mostre e posti da vedere.

La sagra della zeppola a San Giuseppe Vesuviano

Si recupererà Venerdi 9 e sabato 10 marzo 2018, in Piazza Elena d’Aosta a San Giuseppe Vesuviano, in provincia di Napoli,  la sedicesima edizione della "Sagra della Zeppola", un evento significativo e importante soprattutto per le pasticcerie del territorio, che avranno occasione di promuovere i loro pregevoli prodotti dolciari.

Visita guidata al Cimitero Monumentale di Santa Maria del Popolo

L'Associazione Culturale Locus Iste propone, per sabato 10  marzo 2018, una visita guidata al Cimitero Monumentale di Santa Maria del Popolo, a Napoli, comunemente conosciuto come il Cimitero delle 366 Fosse.

Il focarone di San Modestino

Appuntamento in Piazza Duomo ad Avellino domenica 11 marzo 2018 alle ore 20.00 con il tradizionale "focarone" in onore di San Modestino, Patrono del capoluogo irpino. L'evento è organizzato da svariati anni dall'Azione Cattolica della Parrocchia "Santa Maria Assunta, Cattedrale", che porta avanti il tradizionale rituale in collaborazione con la Pro Loco di Avellino, sensibile al territorio e alle sue usanze.

Reggia di Caserta. Passaggi di Stato, tre artiste per una mostra

In esposizione fino al 20 marzo 2018, alla Reggia di Caserta, la mostra "Boisi | Galindo | Palazzari Passaggi di Stato" a cura di Bruno Cora e Davide Sarchioni e in collaborazione con MLZ Art Dep, Prometeogallery e RIBOT arte contemporanea.

Visite guidate gratuite alla Reggia di Carditello

Appuntamento con i volontari dell'Associazione Agenda 21 alla scoperta della magnificenza della Reggia di Carditello a San Tammaro, in provincia di Caserta, con una serie di visite guidate in programma da gennaio ad aprile 2018.

"Io Dalì", il genio catalano del surrealismo a Napoli

Dal 1 marzo al 10 giugno 2018, il Palazzo delle Arti di via dei Mille, a Napoli, ospiterà “Io Dalí”, una mostra dedicata al grande artista catalano, organizzata dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli e da C.O.R. (Creare-Organizzare-Realizzare) con la collaborazione della Fundació Gala-Salvador Dalí.

La Pop Revolution di Andy Warhol al MARTE di Cava de' Tirreni

Fino a giugno  il MARTE– Mediateca Arte Eventi di Cava de’ Tirreni, in provincia di Salerno, celebra la pop art con una mostra dedicata al suo più grande esponente dal titolo “Andy Warhol Pop Revolution”.

Il percorso espositivo, curato da Marzia Pasqualone e in collaborazione con la galleria Deodato Arte, prevede 46 opere e testimonianze di quello che fu il grande movimento artistico nato tra gli anni ’50 e ’60 del Novecento.

Il calcio e Napoli in mostra al MANN, ultimo week end

L'enorme afflusso di pubblico ha costretto gli organizzatori a prorogare la mostra fino al 11 marzo 2018. Per celebrare la proroga della mostra, il Napoli dedica una promozione speciale "2x1" a coloro che vorranno assistere in coppia alla mostra esposta al Museo Archeologico: dal 1 marzo, tutti coloro che si presenteranno in coppia, acquistando un solo tagliando (biglietto intero 10 euro) ne riceveranno uno in omaggio. La promozione è valida dal lunedì al venerdì.

Paestum. Tornano i venerdì dei depositi

Da venerdì 2  marzo riparte l’iniziativa “I venerdì dei depositi”, con visite guidate in italiano e in inglese ai "tesori nascosti" nei sotterranei del Museo del Parco Archeologico di Paestum, in provincia di Salerno, un’occasione unica per accedere nel cuore del Museo dove sono conservate opere mai esposte.

Nei depositi si possono vedere centinaia di tombe dipinte di IV e III sec. a.C. “In linea con gli standard del MiBACT e internazionali, noi puntiamo sulla valorizzazione dei depositi, in chiave scientifica, conservativa e divulgativa" – dichiara il direttore del Parco, Gabriel Zuchtriegel – "Entrando nei depositi, i visitatori vedono dietro le quinte di un grande museo archeologico: con restauratori, archeologi e tecnici al lavoro”.

Dove andare…

Costiera Amalfitana: il luogo perfetto per un tour in macchina

Vivere la Costiera Amalfitana? D’accordo, niente da ridire: da sempre questo luogo rappresenta uno dei preferiti dai vacanzieri italiani e stranieri, soprattutto perché in grado di offrire scorci paesaggistici incredibili, spiagge incontaminate e divertimento a volontà. Ma come visitarla, beh, è un altro discorso.

Il fascino, il mito ed il pericolo. La Solfatara

La Solfatara, con i suoi 33 ettari di estensione, costituisce il più grande ed il più interessante vulcano dei Campi Flegrei. Formatasi in seguito ad una eruzione avvenuta 5.000 anni fa, attualmente si trova  in stato di quiescenza.

Il sentiero della Primula, il “fossile vivente” del Cilento

E’ l'ultimo dei sentieri che coniugano le bellezze di Palinuro, la perla del basso Cilento. Un tracciato di oltre 13 km che si inerpica attraverso i vari segmenti già esistenti per fondersi in un nuovo e variegato percorso, dal grande valore educativo e paesaggistico.

Sannio tra spiritualità e tradizione

Un viaggio nel Sannio tra i luoghi di Padre Pio e l’enogastronomia rurale delle colline innevate.

Tra storia e vitigni…l’Irpinia

Questo itinerario ci porterà a scoprire i vigneti, le cantine e la radici di questi  veri e propri tesori  e delle loro origini DOCG.

 

avellino, benevento, caserta, napoli, salerno Data/e: da 09 Marzo 2018 a 11 Marzo 2018