Cosa fare a Natale in Campania. I consigli di ècampania

Una guida per godervi le prossime festività nelle cinque province di #terradamare
di Redazione Ecampania.it - 21 Dicembre 2018
Cosa fare a Natale in Campania. I consigli di ècampania

Un Natale 2018 davvero speciale è quello che ci apprestiamo a vivere, tra le mille luci che colorano e illuminano le nostre città, le tradizioni natalizie uniche e la grande bellezza della nostra amata Campania che indossa l’abito sfavillante delle feste e ci invita alla gioia e alla serenità.

La redazione di ècampania, nell’augurarvi un sereno Natale, vi accompagnerà con questa guida tra le tradizioni culinarie (e non), le celebrazioni e i tanti eventi in programma nei mille borghi campani.

Le tradizioni

Nel caso vogliate sorprendere i vostri ospiti con sapori nuovi eccovi una rapida serie di consigli "culinari". Per il Cenone della Vigilia, come antipasto, vi proponiamo un assaggio di provolone del Monaco, tipicità locale della Penisola Sorrentina, oppure un bel polpo alla Luciana, uno dei piatti più gustosi tra le ricette campane. Presente sui banchi del pesce e nei supermercati, non può mancare sulle tavole natalizie il baccalà, accompagnato dalla Catalanesca oppure nella versione irpina cucinato alla pertecaregna. Ad accompagnare le pietanze, un bel pane vesuviano, meglio conosciuto come ‘pane cafone’.

Per il Giorno di Natale possiamo optare per un ricco antipasto, partendo con le pizzelle ricotta e salame, il danubio farcito con formaggi e salumi, la cacioricotta del Cilento, il salame Napoli, la zizzona di Battipagliasoppressata di Gioi e l'irrinunciabile tarallo ‘nzogna e pepe. Assolutamente da non perdere, la gustosissima e ricca minestra maritata, un piatto complesso nella preparazione ma estremamente saporito. Come primo piatto, divertiamoci a farcire cannelloniraviolo capresegnocchi alla sorrentinaspaghetti con alici di Menaica o con vongole veraci e pomodorini gialli. Tradizione vuole il classico ragù o, in alternativa, il brodo di Natale con il cardone, la zuppa natalizia beneventana. In abbinamento scegliamo un vino Taurasi di Sandro Lonardo, patron dell' Azienda "Contrade di Taurasi", Vigne d’Alto: rubino intenso e vivo. Guardando alle tipicità locali, perfette per l’occasione sono le taratelle di Valva, pasta all’uovo fatta a mano. Per chi vuole cambiare, una valida alternativa potrebbero essere i ravioli alla zucca e porcini.

Non può mancare il divertimento del gioco, seduti intorno alla tavola, con ancora l’odore dei mandarini sulle mani la classica “tirata” alla tombola o più innovativo sinco, magari sorseggiando un liquore di fine pasto, come il Babà Re prodotto da Terre Pompeiane, il vero must del Natale 2018.

Cosa fare e dove andare

Se dopo mangiato tutto questo ben di Dio avete voglia di sentirvi più leggeri e preferite fare una bella passeggiata, magari a Napoli, vi consigliamo la Mostra sul Futurismo, quella dedicata alla Famiglia De Filippo, la retrospettiva su Escher al Pan |Palazzo delle Arti di Napoli, oppure "Ritorno. Il culto delle anime pezzentelle", dedicata all'esposizione delle anime del purgatorio. Il  Museo di Capodimonte, invece, apre i suoi magazzini e mette in mostra i suoi capolavori: dipinti, statue, arazzi, porcellane, armi e oggetti di arti decorative.

All'Antiquarium degli Scavi di Pompei, invece, potrete ammirare la mostra dedicata agli Etruschi, mentre ad Ercolano gli ori e il lusso sono i protagonisti del primo allestimento ospitato nell'antiquarium appena inaugurato dopo un periodo di ristrutturazione.

A Salerno, come ogni anno, si rinnova l'appuntamento con le Luci d'Artista. Quest'anno, orche, delfini, coralli e e tanti altri personaggi del mare invaderanno la Villa Comunale che per l'occasione si trasformerà in un grande acquario virtuale.

Vi ricordiamo che nella sezione eventi e intinerari del nostro portale, sempre in continuo aggiornamento, potete trovare una serie di imperdibili appuntamenti natalizi in giro per le cinque province di #terradamare.

A farla da padrone in questo periodo, ovviamente, è il Presepe, l’emblema del Natale dei borghi, ma anche la dimostrazione palese della passione che anima comunità intere in posti suggestivi e carichi di fascino. Consultando la nostra guida, potete scegliere tra le numerose Rappresentazioni della Natività che si svolgono in Campania.

Buon Natale a tutti!

avellino, benevento, caserta, napoli, salerno Data/e: da 21 Dicembre 2018 a 27 Dicembre 2018 La pagina eventi di ècampania.it