Appuntamento in Campania con un Halloween "da paura"

Tutti gli eventi della notte più paurosa dell'anno nelle province di #terradamare
di Redazione Ecampania.it - 26 Ottobre 2018

Halloween - All Hallow’s Eve significa, nell’antica lingua celtica, Veglia di Ognissanti e si ricollega alla tradizione dello Samhain – dal termine gaelico “samhuinn” che significa “fine dell’estate” (summer’s end) – un rituale propiziatorio che si celebrava il 31 ottobre per esorcizzare l’arrivo dell’inverno. Durante questa notte il mondo dei vivi e quello dei morti si mescolavano, vivendo insieme in armonia tra musica e canti.

Anche in Campania, nei giorni dedicati al culto dei morti, sopravvive la convinzione che, nella notte tra il 1 e il 2 novembre, le anime dei defunti possano ricongiungersi ai propri cari e tornare nei luoghi in cui hanno vissuto.

A differenza dei loro “colleghi” anglosassoni, gli spiriti (e pure i diavoli) campani preferiscono "agire" in piena luce del sole. L’orario più terribile e pericoloso sarebbe, infatti, quello tra mezzogiorno e le tre del pomeriggio, l’ora in cui, secondo la tradizione, ci fu l’agonia sulla croce del Cristo.

Fatto sta che nella notte più spaventosa dell’anno, se siete così temerari, potete scegliere di avventurarvi da soli seguendo, magari, un sorta di "itinerario della paura" in Campania; altrimenti, potete sempre consultare la sezione eventi del nostro portale e scegliere tra le numerose proposte in programma dal 31 ottobre al 1 novembre.

Buona lettura e buon Halloween dalla redazione di èCampania!

Mercoledì 31 ottobre 2018, dalle ore 17.30 alle ore 19.30, il Museo Archeologico Provinciale di Salerno apre le sue porte alle creature mostruose provenienti dai miti e dai racconti dell'orrore, con una visita guidata che sarà un vero e proprio tuffo nell'immaginario horror letterario e televisivo.

L'associazione "De Rebus Neapolis" organizza per mercoledì 31 ottobre 2018 una speciale edizione del tour nel cuore di Napoli, nei luoghi più misteriosi e oscuri del centro antico.

Nella bellissima cornice di Palazzo Venezia a Napoli, la sera di mercoledì 31 ottobre 2018 ci sarà un evento legato alle tradizioni e alle leggende della Festa di Ognissanti e del Triduo dei Morti.

Per la festa più spaventosa dell’anno, il Museo del Sottosuolo e l’associazione "La chiave di Artemysia" propongono al pubblico partenopeo uno spettacolo itinerante da brivido, emozionante e struggente nel corso del quale - mercoledì 31 ottobre e giovedì 1 novembre 2018 - il Conte Dracula prenderà vita con una versione teatrale dello splendido film "Dracula di Bram Stoker" di Francis Ford Coppola, per l'adattamento e la regia di Livia Berté.

Appuntamento mercoledì 31 ottobre e giovedì 1 novembre 2018 in Piazza Castello a Lauro, in provincia di Avellino, con IL Demiurgo e l'Associazione Culturale Pro Lauro per un imperdibile evento che avrà luogo nel corso della notte di Halloween: "Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde", un classico della letteratura concepito dalla mente di Robert Louis Stevenson e presentato in una cornice unica.

L’Associazione Culturale Insolitaguida Napoli, mercoledì 31 ottobre e giovedì 1 novembre, propone una cartellone di eventi dal titolo Halloween Napoletano”, un modo per festeggiare in maniera simpatica e inusuale una festa, almeno in apparenza, straniera. Tre gli appuntamenti in programma: “Dolcetto o scherzetto?”, il tour della mattina dedicato ai bambini e uno pomeridiano/serale dedicato ai più grandi. In serata, invece, la cena-spettacolo Halloween con…delitto!

La famosa ricorrenza, tutta americana, che vede zucche intagliate, mostri, streghe e zombi quali protagonisti del mese di ottobre e che culmina nella notte tra il 31 ottobre e il 1° di novembre, fa capolino all'Edenlandia, il più grande "Food and Leisure Park" d'Italia, con una "sfilata mostruosa" e lo spettacolo “Halloween Dreams”.

Da mercoledì 1 a domenica 5 novembre 2018, l'Assessorato alla Cultura e al Turismo e l’Assessorato ai Cimiteri del Comune di Napoli, in occasione della ricorrenza dei defunti, promuovono anche quest’anno un programma di eventi volti principalmente alla valorizzazione del patrimonio culturale materiale e immateriale della città, con nuovi itinerari turistico-culturali nei cimiteri storici e monumentali della città partenopea e in altri luoghi legati al ricordo di personaggi scomparsi.

avellino, benevento, caserta, napoli, salerno Data/e: da 31 Ottobre 2018 a 01 Novembre 2018