Lo Speed Art Museum, riporta a Paestum un cimelio del IV secolo

Come ha annunciato il Ministro Franceschini, il vaso trafugato sarà restituito alla comunità
di Giuseppe Scarica - 05 Febbraio 2018
Lo Speed Art Museum, riporta a Paestum un cimelio del IV secolo

Tornerà a Paestum, presumibilmente nelle sale del Museo Archeologico Nazionale, il vaso in ceramica risalente al IV secolo a.C. trafugato dal nostro patrimonio e, attualmente, in possesso dello Speed Art Museum di Lousiville, negli Stati Uniti.

Ad annunciarlo il ministro Dario Franceschini: "La restituzione da parte dello Speed Art Museum di Louisville del cratere a calice a figure rosse proveniente da Paestum, permette il ritorno in Italia di un reperto che è parte del patrimonio culturale nazionale. Il prezioso calice, come sempre avvenuto in questa legislatura in simili casi, verrà al più presto destinato alla comunità da cui è stato sottratto".

La restituzione è stata proposta direttamente dal museo dopo aver ricevuto prove che ne suggeriscono lo scavo illecito e l'esportazione clandestina dall'Italia.

salerno