La notte dei fuochi a Positano

Ferragosto al Rada: spettacolo pirotecnico e cibi portafortuna
di Redazione Ecampania.it - 14 Agosto 2019

In vista del tradizionale spettacolo pirotecnico di Ferragosto, connesso ai festeggiamenti dedicati alla Madonna Assunta – la protettrice del borgo -, presso il ristorante "Rada" di Positano si terrà una cena di gala per la quale lo chef resident della struttura, Nunzio Spagnuolo, ha creato appositamente un menù à la Grande Carte composto da piatti che sono un’esplosione di gusto.

Lo spettacolo pirotecnico di Ferragosto che si svolge a Positano è uno dei più belli e suggestivi d’Italia in quanto si tiene in uno dei luoghi più magici e romantici al mondo. Il centro del Paese si anima con canti e danze popolari, e a mezzanotte tutto si ferma per ammirare i tradizionali “fuochi a mare”. La posizione del Rada è la più favorevole in assoluto per godersi lo spettacolo in quanto il ristorante è ubicato “al riparo” da tutto ciò che interferisce con la naturale bellezza di questo paradiso terrestre, avvolto da una magica atmosfera d’acqua e di luce. Non a caso il termine “rada” indica una insenatura, riparata dall'azione dei venti e dalla violenza delle mareggiate, dove le imbarcazioni possono sostare in sicurezza al riparo dalle correnti.

Come è sua abitudine lo chef Nunzio Spagnuolo per l’ideazione del menù appositamente dedicato a questo spettacolare evento ha strizzato un occhio agli ingredienti di stagione (utilizzati ad esempio per gli gnocchetti di patate viola con frutti di mare, zucchine e pomodorino giallo), ai profumi del mare (che sono ad esempio sprigionati dal filetto di rombo in crosta mediterranea con purea di patate alla vaniglia e sorbetto al sedano),, e ovviamente - essendo Ferragosto - ai cibi ben auguranti (come il risotto Carnaroli, limone, ostrica e prosecco). E, sempre a proposito di cibi ben auguranti, lo chef resident del Rada ha pensato anche a un menù degustazione a base di astice (che essendo un crostaceo “ricco” si pensa che assicuri un periodo propizio) composto da: astice alla catalana; linguine con astice, pomodorino e basilico; astice alla griglia con caponatina di verdure e salsa bernese allo zafferano.

salerno Data/e: 15 Agosto 2019 Pagina fb Rada