Immersioni Temporali: il mare secondo Salerno

Al Parco dell’Irno alla riscoperta delle origini e della vocazione marinara
di Marco De Rosa - 04 Ottobre 2016
Immersioni Temporali: il mare secondo Salerno

L'associazione Correnti e Maree ha organizzato “Immersioni Temporali”, l’evento in programma venerdì 14 e sabato 15 ottobre 2016 presso il Parco dell’Irno, ex Fornace Salid, a Salerno.

A partire dalle ore 18.00, l’evento sarà presentato da Anna De Rosa, mentre i saluti istituzionali saranno a cura del sindaco Vincenzo Napoli, di Enzo Maraio Consigliere regionale della Campania, di Dario Loffredo assessore al commercio presso Comune di Salerno,  del Ciro Adinolfi EPT Salerno e di Luigi Romano presidente Ass. “Correnti e Maree”.

Proprio il presidente Luigi Romano tiene a sottolineare che “si tratta di un progetto importante per questa città che ha la sua storia scritta nel mare, con una sala con specifica subacquea dedicata a Mario Marino a cui abbiamo dedicato l’evento ‘Teste di Rame’ a febbraio 2016”.

Recuperare la vocazione marinara della nostra città per tornare ad essere una città di Mare, e non semplicemente una città sul mare, deve recuperare e rinsaldare il legame ancestrale con questa sua straordinaria risorsa. Il profumo, il sapore, i colori, il rumore, l’energia del mare hanno da sempre caratterizzato la vita degli uomini e delle donne della nostra città, eppure oggi sembra che quel legame vada allentandosi. Per questo l’associazione Correnti e Maree realizza eventi a stimolo di questo desiderio/sogno  perché è  il desiderio di molti di rimettere al centro del dibattito pubblico il mare, e questa iniziativa  è una “Festa del Mare”.

In esposizione: strumenti nautici, ottonerie, mappe, militaria. In particolare saranno proposti pezzi dei cantieri navali salernitani che hanno ormai oltre mezzo secolo di vita: bitte, gallocce, eliche, timoni, oblò,  e quanto faceva parte del corredo delle vecchie imbarcazioni…

Accanto ad attività dinamiche ed in costante evoluzione, il progetto include anche uno sviluppo artistico culturale su base costante e continua ,come la ricerca di nuove espressioni artistiche e promozione dell’arte sul territorio perciò a ogni evento vengono presentati con esposizioni , performance  nuovi artisti.

In esposizione gli artisti: Annamaria Panariello, Ugo Cordasco, Annalisa Torelli, Domenico Riso, Anna De Rosa, Antonietta Langellotti.

L’evento è promosso dall’associazione “Correnti e Maree” che, dal 2006, ha lo scopo di aiutare a riscoprire le origini e la vocazione marinara della città di Salerno , recuperando un ricco quanto disperso patrimonio culturale e museale.

salerno Data/e: da 14 Ottobre 2016 a 15 Ottobre 2016 Immersioni temporali – evento facebook