La festa del pesce di Positano, il programma ufficiale

Trentaquattresima edizione per la sagra che mette in mostra il pescato locale
di Giuseppe Scarica - 23 Settembre 2015

Torna a Positano, in provincia di Salerno, nella splendida cornice della spiaggia di Fornillo, sabato 26 settembre a partire dalle 17,30 la festa del pesce.

Giunta quest’anno alla sua 34.ima edizione la festa è un vero e proprio rito celebrativo delle bontà del mare, della costiera amalfitana e non solo. Musica ed enogastronomia, in un connubio unico e affascinante saranno le protagoniste della kermesse che richiama di anno in anno migliaia di visitatori.

Una festa che è anche tradizione popolare, con i volontari impegnati nel dietro le quinte nel faticoso ma unico rituale della pulizia del pesce da offrire agli enogastronauti che invaderanno la spiaggia.

Programma ufficiale XXXIV Festa del pesce
Ore 17.30 – Piazza dei Mulini “Attenzione! Pupulazione! Stasera si esce! Si va tutti alla Festa del pesce! - Il “Pazzariello” Pasquale Terracciano vi da il benvenuto alla festa
Ore 18.30 – Molo spiaggia grande “ A’ sangria e l’allegria ” e “Partene e bastimiente”  - Servizio navetta gratis per la spiaggia di Fornillo
Ore 19.00 – spiaggia di Fornillo “Frienne e magnanne” Apertura stands

Menù
Tubetti e totani
Totani e patate
Frittura di paranza
Insalata di polpo
Penne alici e noci
Vino - acqua - bibite

Ore 20.30– Palco spiaggia di Fornillo - Musiche popolari a confronto: Sonacore e Rione Junno in concerto.
Ore 23.00 La festa vi saluta con la Torre che rivive di luce.

La Festa del Pesce è a cura dei VOLONTARI PER POSITANO o.n.l.u.s. Assistenza sociale e solidarità, il ricavato della serata sarà devoluto alle Associazioni presenti sul territorio.

salerno Data/e: 26 Settembre 2015