Concerti a Villa Guariglia tra la magia delle “Luci d’Artista”

Il festival firmato da Antonia Willburger propone sei appuntamenti
di Redazione Ecampania.it - 22 Novembre 2016
Concerti a Villa Guariglia tra la magia delle “Luci d’Artista”

Sei luoghi simbolo della città di Salerno ospiteranno altrettanti concerti. Si muove su questa traccia il percorso che “Concerti di Villa Guariglia winter” propone in occasione di Luci d’Artista 2016.

Il festival firmato da Antonia Willburger propone sei appuntamenti. Si inizia dal centro storico per giungere fino a Torrione, passando per l’arenile di Santa Teresa e la Villa Comunale. La rassegna, dal titolo “Concerti in Luci d’Artista”, organizzata dal CTA di Salerno in collaborazione con l’Associazione “Amici dei Concerti di Villa Guariglia” con il patrocinio ed il supporto del Comune di Salerno ed il Conservatorio di Musica “G. Martucci” di Salerno, diventa così il pretesto per scoprire i luoghi della musica in città, i siti della storia e della modernità che per una sera si trasformano in insoliti auditorium.

Pluralità è la parola d’ordine: in cartellone ci sono, infatti, concerti di musica classica ma anche di world music. Come plurali sono i modi d’interpretare gli spartiti, affidati anche a tanti giovani talenti. Tutti i concerti sono ad ingresso libero.

Questo è il cartellone.

Venerdì 25 novembre 2016, alle ore 19.30 nella suggestiva cornice del Duomo di Salerno ci sarà il concerto del Quartetto Mitja, raffinata formazione di musica da camera composta da violini, viola e violoncello.

Venerdì 2 dicembre 2016, alle ore 19.30, nell’atrio di Palazzo Pinto si potrà ascoltare “The guitar trio project “ del Conservatorio G. Martucci di Salerno.

Venerdì 9 dicembre 2016, alle ore 19.30, sarà la Chiesa della Santissima Annunziata ad ospitare il terzo concerto in cartellone proposto da “Sonora Junior Sax Orchestra”, un coinvolgente ensemble di 65 giovani musicisti di sax, che, inizierà a suonare dall’arenile di S. Teresa con sosta nella Villa comunale per raggiungere, poi, la Chiesa della Santissima Annunziata dove terrà il concerto.

Venerdì 16 dicembre 2016, alle ore 19.30, i “Concerti di Villa Guariglia winter” si sposteranno nella Chiesa S. Maria ad Martyres a Torrione per un doppio concerto: l’ Orchestra Vocale Numeri Primi sarà preceduta dal coro Enneppì Lab, diretto da Alessandro Tino.

Venerdì 23 dicembre 2016, alle ore 20.00, si farà musica all’Arenile di S. Teresa con il coinvolgente ensemble dei “Meditamburi”, in collaborazione con il Conservatorio G. Martucci di Salerno.

Venerdì 13 gennaio 2017, alle ore 19.30, nella Chiesa Santa Lucia chiuderà la rassegna invernale, dedicata all’evento “Luci d’Artista”, il quartetto d’archi dell’Accademia Sannita con Gaetano Falzarano al clarinetto solista, Luigi Abate e Raffaele Tiseo ai violini, Alessadro Zerella alla viola e Silvano Maria Fusco al violoncello. Il concerto è realizzato in collaborazione con il Conservatorio di Musica “Giuseppe Martucci di Salerno”.

salerno Data/e: da 25 Novembre 2016 a 13 Gennaio 2017 Costo: gratuito