Cava de Tirreni. Il presepe vivente di Case Trezza

Guidati da un "cicerone", alla scoperta dei vari personaggi della tradizione napoletana
di Giuseppe Scarica - 29 Novembre 2017
Cava de Tirreni. Il presepe vivente di Case Trezza

Il Borgo Case Trezza di Cava de' Tirreni, in provincia di Salerno, si appresta a celebrare la nascita di Gesù con la rappresentazione del Presepe Vivente, a ingresso libero, in programma nei giorni 17-23-26 e 30 dicembre 2017 e 1-6-7-13 gennaio 2018, dalle ore 17.30 fino alle 21.30.

Leggi il calendario di tutti i presepi in Campania

La rievocazione - caratterizzata da diverse scene e da circa centocinquanta personaggi - prevede la presenza di un "cicerone" che accompagna i visitatori, divisi in piccoli gruppi, che spiega loro il significato dei vari personaggi secondo la tradizione napoletana. Il racconto del presepe è diviso in due parti: una rievocativa della nascita di Gesù in base alle Sacre Scritture, l'altra espressione del presepe tipico napoletano.

All'inizio del percorso si svolgono diverse scene che ricordano ciò che è accaduto più di 2000 anni fa; seguono poi le numerose rappresentazioni del presepe napoletano, con i mestieri di una volta, tutti inseriti in un luogo dove il tempo sembra essersi fermato. La scena mozzafiato è quella della Natività: un bue e un asinello che riscaldano "Gesù Bambino" appena nato in una capanna.

salerno Data/e:
da 17 Dicembre 2017 a 13 Gennaio 2018
Costo: gratutito La pagina ufficiale