Il Castello dei Principi Capuano ospita l’evento “Le vie dei Presidi”

A Pollica un week end promosso da Slow Food Campania
di Clelia Esposito - 10 Maggio 2016
Il Castello dei Principi Capuano ospita l’evento “Le vie dei Presidi”

Prende il via l’evento “Le vie dei Presidi” presentato da Pollica Città Slow e i produttori del presidio “Oliva ammaccata Salella”. La manifestazione  promossa da Slow Food Campania avrà luogo presso il Castello dei Principi Capano (Pollica) il 21 e 22 maggio 2016.

Durante i giorni dedicati alla manifestazione i consumatori entreranno in contatto diretto con il mondo dei presidi Slow Food, avranno la possibilità di visitare i luoghi e rendersi conto della bontà dei territori e della grande esperienza custodita dai produttori, al fine di aumentare il grado di fiducia che deve esserci tra produttore e consumatore. Pollica, “Città del Buon Vivere”, si impegna a promuovere i valori di Slow Food, difendendo e divulgando le tradizioni agricole ed enogastronomiche locali, consapevole dell'importanza della "territorialità", intesa come radice, storia ed esperienza di ogni territorio che risulta, pertanto, unico e irripetibile.

Il 21 Maggio 2016 alle ore 15:00, presso il Castello dei Principi Capano, verrà presentato il Presidio Slow Food “Oliva Salella Ammaccata del Cilento” che riunisce gli agricoltori e produttori di olio dell’Alto Cilento che hanno conservato la tradizione nella lavorazione e conservazione di questo frutto della terra. Nello stesso giorno, sarà presentata una mostra mercato con prodotti enogastronomici di eccellenza e artigianato artistico del territorio cilentano. In serata gli ospiti potranno trattenersi per la cena presso il ristorante “Castello della Mediterraneità”.

Il 22 Maggio 2016 sarà riservato a chi voglia gustare un assaggio del “vivere slow” partecipando ad una passeggiata lungo uno dei percorsi trekking del luogo per godere delle bellezze naturali del territorio di Pollica, curiosando durante la presentazione di un altro Presidio Slow Food cilentano, ossia il “Cacioricotta del Cilento”, presso l’azienda agricola “San Rocco” e passando poi dalla collina al mare visitando il Museo Vivo del Mare e il Museo Vivente della Dieta Mediterranea, patrimonio culturale immateriale dell'umanità di cui Pollica ne è portavoce.

salerno Data/e: da 21 Maggio 2016 a 22 Maggio 2016 Telefono: +39348 2407169, +39349 2316739