San Severino si racconta: "Storia di un grande casato"

La manifestazione storico – culturale a cura dell’Associazione il “Cantastorie”
di Redazione Ecampania.it - 18 Settembre 2018

Appntamento sabato 22 e domenica 23 settembre 2018 in Piazza Ettore Imperio a Mercato San Severino, in provincia di Salerno, per l'evento "San Severino: storia di un grande casato”, la manifestazione storico – culturale a cura dell’Associazione il “Cantastorie”.

Ecco il programma completo

Sabato 22 settembre

Ore 16.30 - Piazza Ettore Imperio
Apertura dell’evento con i Pistonieri Santa Maria del Rovo
Visita percorso museale Archeologico dei Sanseverino con quadriportico allestito

Ore 17.00 - 19.00 - Piazza Ettore Imperio
Giochi medievali tra le frazioni “La Disfida”

Ore 19.00 - Aula consiliare “Carmine Manzi”
Dibattito culturale su: “I Sanseverino storia di una grande famiglia” a cura del prof. Giuseppe Rescigno e con la partecipazione delle Pro Loco legate alla famiglia Sanseverino

Ore 20.30 - Piazza Ettore Imperio
Artisti di strada a cura de: “I Giullari del 2000” con spettacoli di giullari di corte, sputafuoco e trampolieri

Domenica 23 settembre

Ore 09.30 - 11.00 – Piazza Ettore Imperio
Scacchi viventi a cura dell’Associazione “L’Alfiere Cattivo” con la partecipazione degli alunni delle scuole primarie del territorio

Ore 11.00 – Chiesa di San Giovanni in Parco
Santa Messa in latino in memoria di d. Gregorio Portanova, officiata da d. Gennaro Lo Schiavo, accompagnata dal coro gregoriano “Laudate Dominum” di Caiazzo

Ore 16.00 – Piazza Ettore Imperio
Scacchi viventi a cura dell’Associazione “L’Alfiere cattivo” con la partecipazione degli alunni delle scuole primarie del territorio

Ore 18.00 – Piazza Dante
Corteo Storico a cura dell’Associazione Culturale “Il Cantastorie” con la partecipazione de: I Falconieri dell’Irno - Compagnia Arcieri Doria – Cavalieri del Giglio - Pistonieri Archibugieri Santa Maria del Rovo - Pro Loco ospiti

Ore 20.30 – Piazza Ettore Imperio
Proclamazione vincitori dei giochi medievali
Estrazione lotteria
Rappresentazione teatrale tratta dal fumetto del Prof. Giuseppe Rescigno: “ I Sanseverino dal Gastaldato di Rota al Principato di Salerno”, a cura dell’Associazione “Il Cantastorie”, diretta da Renato Rescigno, danze medievali a cura dell’Associazione “Il Cantastorie” coreografia di Mariella Ferra e accompagnamento musicale a cura di “Monaghan Duo”
Ringraziamenti
Esibizione e coreografia a cura dei Pistonieri Archibugieri Santa Maria del Rovo

Nel corso dell'evento:

Didattica di armi e armature, rappresentazione di duelli medievali e visita accampamento a cura de: “Cavalieri del Giglio”
Didattica, esibizione di tiro con l’arco medievale e visita ad un tipico accampamento a cura de: “Compagnia Arcieri Doria”
Didattica e dimostrazione di volo dei rapaci a cura de: “I Falconieri dell’Irno”
Stands gastronomici
Artigianato medievale e intrattenimenti vari