Una classe intitolata a Pino Daniele

La Scuola “Elena di Savoia – Diaz” dedica un’aula all’artista napoletano
di Marco De Rosa - 12 Aprile 2016
Una classe intitolata a Pino Daniele

A Napoli Pino Daniele ha radicato le sue fondamenta, a tal punto che dopo la strada che ora prende il suo nome, dopo la panchina dell’aeroporto di Capodichino, ora è stata intitolata al “Nero a metà” anche una delle aule dell’istituto statale d'istruzione superiore “Elena di Savoia – Diaz”, scuola che Pino Daniele frequento dal 1969 al 1975, con numero di matricola 4303.

Un omaggio al musicista e cantautore napoletano che arriva proprio da quella che fu la sua scuola da ragazzo. La cerimonia si è svolta martedì 12 aprile 2016 alla presenza del sindaco Luigi de Magistris e del fratello dell'artista Nello Daniele.

L'intitolazione dell'aula cade a poco più di un anno dalla scomparsa dell’artista napoletano, un'attesa dovuta alla necessità che fossero completati i lavori di ristrutturazione dell'edificio scolastico che sono durati circa due anni.

La cerimonia è stata arricchita dalle esibizioni di alcuni studenti che si sono cimentati in alcuni tra i brani più celebri di Daniele. A testimonianza del passaggio di Pino Daniele tra le aule e i corridoi dell'Istituto, sono stati sistemati in una teca il suo diploma di licenza media, alcuni suoi voti e i registri di classe in cui compaiono le sue presenze.

napoli