A San Giorgio a Cremano il primo Kids’ Cafè

Nel parco Frammenti di Delizie il punto ristoro pensato dai bambini per altri bambini
di Gennaro Carotenuto - 06 Agosto 2014
Il Kids' Cafè di San Giorgio a Cremano

Un punto ristoro pensato dai bambini per altri bambini: è attivo a San Giorgio a Cremano, città alle porte di Napoli e celebre per aver dato i natali all’attore Massimo Troisi, il primo Kids’ Cafè – Frammenti di Delizia di villa Falanga.

L’idea è stata realizzata grazie alla collaborazione tra l’Assessorato ai Lavori Pubblici e Verde Urbano di San Giorgio a Cremano, il Laboratorio Regionale Città dei Bambini e delle Bambine e la cooperativa sociale Archeosannio. Il Kids’ Cafè combina le funzioni di un bar con quelle di uno spazio gioco. Un ritrovo dove i genitori potranno trascorrere del tempo sereno mentre i figli si divertiranno tra altalene, giochi e bevande gustose.

“Siamo molto orgogliosi – spiega il vicesindaco Giorgio Zinno – che questo progetto si sia realizzato. Il Kids’ Cafè, che presto sarà collocato all’interno del chiosco in muratura in via di ristrutturazione, ospiterà anche iniziative sociali e culturali, grazie alle quali il parco potrà restare aperto fin da subito anche in orario serale per consentire alle famiglie di passare in città qualche ora in più di svago. La realizzazione del Kids’ Cafè è la prova che le sinergie tra pubblico e privato possono dare buoni frutti.  

“Il Kids Cafè – spiega Francesco Langella, coordinatore del Laboratorio Città dei bambini e delle bambine – sarà un luogo di scambio e convivialità che vuole accontentare i giovanissimi clienti e i loro genitori. Un luogo perfetto per rilassarsi, fare merenda e giocare. Siamo molto orgogliosi che questa iniziativa sia stata accolta positivamente dai cittadini sangiorgesi”.