La Fontana del Carciofo in piazza Trieste e Trento a Napoli

Voluta da Achille Lauro fu inaugurata nell’aprile del 1956
di Gennaro Carotenuto - 03 Febbraio 2017
La Fontana del Carciofo in piazza Trieste e Trento a Napoli

La Fontana del Carciofo, così denominata per la forma particolare della corolla centrale da cui sgorga l'acqua, zampilla nella centralissima Piazza Trieste e Trento a Napoli.

Fu Achille Lauro a volere la costruzione della fontana nel periodo della sua giunta comunale. Progettata dagli ingegneri Carlo Comite, Mario Massari e Fedele Federico la fontana venne inaugurata la sera del 29 aprile del 1956. La fontana è composta da una vasta vasca circolare in cui cade l'acqua che zampilla dal centro di una floreale corolla (popolarmente, "il Carciofo", nomignolo con cui ancora viene definita la fontana).

Lauro decise di regalare la fontana al Comune di Napoli dopo che nel 1955 il Consiglio Superiore delle Belle Arti bocciò l'ipotesi di trasportare in Piazza Trieste e Trento la fontana di Monteoliveto.

A pochi metri dalla fontana troviamo il Caffè Gambrinus, Piazza del Plebiscito, Palazzo Reale, la Basilica di San Francesco da Paola, il Teatro San Carlo, la Chiesa di San Ferdinando e la Galleria Umberto I.

Tariffe: 
tipo_prezzo: 
Gratuito
valore_prezzo: 
0.00
napoli Durata:
10 Minuti
Costo: gratuito
sempre aperto
Tipo: fontana