Guida turistica di Lettere: a luglio anche in inglese

Un vademecum dettagliato delle bellezze che offra la città di Lettere
di Marco De Rosa - 06 Giugno 2014
Guida Turistica di Lettere

Una guida turistica per chi vuole conoscere ed approfondire, fin nei minimi dettagli, le bellezze della città di Lettere, in provincia di Napoli. “Guida Turistica, Culturale e dei servizi della Città di Lettere” si tratta di un documento che intende agevolare il turista o anche il semplice appassionato orgoglioso della propria terra sulle meraviglie che la città, assieme alle sue frazioni, ha conservato nel tempo.

Un lavoro certosino attuato dalla Pro Loco del comune di Lettere, che ha appena rinnovato il consiglio direttivo ora formato da Catello Comentale, Guido Spagnoletta e Catello Fattorusso, i quali, assieme al segretario Gennaro Fontanella, il tesoriere Michele Amendola e ad vice presidente Gennaro D’Amora, danno man forte a tutte le attività e gli eventi che si svolgono nella comunità.

La nuova guida turistica di Lettere intende porsi al turista come un autentico vademecum: perché venire a Lettere, la storia della città con i suoi monumenti, i racconti sugli eroi di Lettere che hanno servito la Patria.

“Quest’anno – dichiara Antonio Ruocco, presidente della Pro Loco del comune di Lettere - abbiamo rinnovato il consiglio direttivo con l’innesto di alcuni giovani in gamba, il quale assieme ad altri hanno dato un volto nuovo alla Proloco di Lettere che presiedo da un paio di anni. Con questa guida intendiamo dare uno sfogo turistico a Lettere, raccogliendo informazioni e spiegare tutti i buoni motivi per visitare la nostra città, patrimonio inestimabile a livello naturalistico e storico. Ed a luglio – svela il presidente – in occasione della festa patronale di Sant’Anna ci  sarà la seconda versione di questa guida, completamente in inglese, per dare la possibilità anche agli stranieri di comprendere bene i servizi e i punti d’interesse del paese”. 

napoli