In Gran Bretagna i panettoni “made in Pompei”

Cinque lievitati della pasticceria De Vivo scelti dalla Saclà per il pubblico d’OltreManica
di Redazione Ecampania.it - 01 Ottobre 2019

Il Natale in Gran Bretagna quest’anno parlerà italiano, grazie ai panettoni “made in Pompei”.

A partire da ottobre, infatti, i lievitati artigianali della pasticceria De Vivo entreranno a far parte dalla famiglia dei prodotti italiani esclusivi e appositamente selezionati dalla Saclà per il pubblico d’Oltremanica.

La nota azienda alimentare piemontese, infatti, ha lanciato un portale e-commerce interamente dedicato alle eccellenze del cibo italiano, da sempre molto gradito in terra anglosassone.

Per quanto riguarda i panettoni, autentico simbolo dell’Italia a tavola nel periodo natalizio, la scelta è ricaduta sui lievitati della pasticceria De Vivo.

I lievitati disponibili sul portale saranno cinque: il Pandelizia al limone (con ganache al cioccolato bianco e limone della Costiera, bagnato con liquore di limoni di Sorrento), il Panalbicocche (con albicocche “pellecchiella del Vesuvio”), il Panmonaco porcino (un panettone salato con pezzi di provolone del Monaco e funghi porcini), il PanMilanese (è il classico, quello dell’antica ricetta di Milano, il dolce tipico della tradizione natalizia italiana) e, infine, quella che sarà la vera novità del Natale 2019: il panettone Irish Cream, un lievitato – “omaggio” alla Gran Bretagna – che si ispira al caffè napoletano corretto con il tipico liquore a base di whisky irlandese e crema di latte, con copertura di cioccolato bianco.

Il lancio dei panettoni De Vivo sul portale del food italiano di Saclà sarà anche l’occasione per presentare la nuova linea dei lievitati: packaging accattivante e innovativo, impreziosito da eleganti fasce colorate, una diversa per ogni gusto.

 

napoli