Visite guidate. Gli appuntamenti di Curiocity nel week end

Quattro eventi alla scoperta di Napoli tra sabato 13 e domenica 14 gennaio 2018
di Giuseppe Scarica - 10 Gennaio 2018
Visite guidate. Gli appuntamenti di Curiocity nel week end

Quattro appuntamenti con l’Associazione Culturale Curiocity nel week end tra sabato 13 e domenica 14 gennaio 2018.

Si parte sabato 13 gennaio alle ore 10.30 in Piazza S.Domenico Maggiore alla scoperta dei capolavori indiscussi del barocco napoletano: la Cappella Sansevero e il Cristo Velato. Mausoleo della famiglia De Sangro, la Cappella Sansevero diventò, grazie alla volontà del comittente principale, Raimondo De Sangro, un vero e proprio gioiello di arte barocca, ricco di dipinti e sculture di altissimo valore artistico. Domina su tutti il celebre Cristo Velato, accompagnato dalle statue della Pudicizia e del Disinganno, collocate sull'altare maggiore. La guida introdurrà i visitatori a quella che è stata la storia della Cappella, partendo da Piazza S. Domenico Maggiore, dove si trova il Palazzo De Sangro, residenza e laboratorio del celebre alchimista e scienziato Raimondo De Sangro.
Costo a persona 15€ / 13€ (contributo a persona per l’associazione : 8€ + Biglietto di ingresso a sito: 7€ intero / 5€ ridotto speciale da 10 a 25 anni)

Sempre sabato 13 gennaio alle ore 20.30 ci sarà la tombola vajassa e la cena da 'o Vascio e Nunziatina, un assaggio della verace tombolata napoletana, quella tipica all'interno di un antico basso napoletano, sui Quartieri Spagnoli. La Tombolata sarà ovviamente scostumata, in compagnia di un femminiello che tirerà i numeri. Lo spettacolo sarà accompagnato da un'ottima cena dai sapori napoletani. 
Il menù comprende: Pasta alla puttanesca, pasta e patate con provola, salsicce, polpette, friarielli e patate al forno, zeppole fritte dolci e caffè.
Prenotazione obbligatoria solo telefonando ai seguenti numeri: 3292885442 - 3711300813
La serata è a pagamento anticipato.
Contributo a persona  € 28,00 

Domenica 14 gennaio appuntamento dalle ore 10.00 presso la Villa Comunale di Bacoli, Lago Miseno, davanti al bar galleggiante Roof&Sky, per poi partire, alle 10.30, verso la Piscina Mirabilis, la grande cisterna romana di acqua potabile mai realizzata, interamente scavata nel tufo, che ha la capacità di 12.000 metri cubi d’acqua. La cisterna fu costruita per approvvigionare di acqua gli uomini della Classis Misenensis, la più importante flotta dell’Impero Romano, che era ormeggiata nel porto di Miseno. Costituiva il serbatoio terminale dell’acquedotto augusteo (Aqua Augusta) che, dalle sorgenti di Serino (AV), con un tragitto di 100 chilometri, portava l’acqua a Napoli e nei Campi Flegrei.
La visita inizia nel centro storico di Bacoli, l’antica Bauli, per arrivare poi alla Piscina Mirabilis. In seguito sarà possibile visitare uno dei vigneti dell’area flegrea, l’Azienda Agricola Piscina Mirabile, per una degustazione di alcuni vini locali e per chi vorrà, ci sarà la possibilità di acquistare arance da portare a casa direttamente dall'azienda agricola Piscina Mirabilis.
Contributo a persona 10€ (comprende contributo a persona per l’associazione tour nel vigneto)

Sempre domenica 14 gennaio alle ore 11.00, appuntamento in Piazza Dante per la visita all'Esercito di Terracotta a Napoli, la speciale mostra nella Basilica dello Spirito Santo a Napoli con300 riproduzioni tra statue, carri, armi, oggetti scoperti nella Necropoli. I pezzi sono stati elaborati fin nel più minuzioso dettaglio da artigiani cinesi appartenenti alla regione degli scavi e realizzati con particolare attenzione ai dettagli al fine di mantenere la stessa bellezza e originalità degli originali.
Contributo a persona 18€  (comprende quota per l’associazione + noleggio radio per ascoltare perfettamente la guida + biglietto di ingresso a sito).

napoli