Torna Nottourno a Pietrarsa, tra treni e armonie

Dopo i successi del 2016, torna uno spettacolo unico nel suo genere
di Giuseppe Scarica - 20 Aprile 2017
Nottourno a Pietrarsa

A grande richiesta del pubblico, dopo i successi del 2016, sabato 22 aprile alle ore 19.30, torna nel meraviglioso museo di ‪‎Pietrarsa uno spettacolo unico nel suo genere: "Notturno a Pietrarsa", lo spettacolo itinerante che sta riscuotendo grandi consensi da parte del pubblico.

Guarda le foto della scorsa edizione.

"Lo spettacolo - scritto e diretto da Antonio Ruocco, con le fonti storiografiche di Antonio Raia - ha come tema principale il viaggio. Viaggio inteso come viaggio nella storia, nei ricordi, nella memoria e nel museo. Da re Ferdinando II al drammatico e commovente eccidio di Pietrarsa, passando per la littorina. Uno spettacolo itinerante che è un contenitore di memoria con momenti altamente drammatici, altri più divertenti, altri nostalgici. Questo spettacolo ci ha consentito di fare altri progetti all'interno del Museo grazie, soprattutto, al grande operato del direttore Orvitti che è sempre aperto ad ascoltare le nostre proposte. E' solo grazie a lui se il Museo fa questo numero di attività e di visitatori. E' l'esempio lampante della parte sana dell'Italia che ama fare Cultura"

Sarete accompagnati da una viaggiatrice dell'800, visiterete i padiglioni storici rivivendo con gli attori gli episodi che hanno fatto la storia di Pietrarsa: da re Ferdinando II all'eccidio, dalla littorina fascista al tema del viaggio, mentre attori e figuranti animeranno i padiglioni con questo spettacolo itinerante. Lungo il percorso sarete catapultati in questo viaggio fantastico tra memoria e storia.

Contributo di partecipazione € 15,00 (compreso biglietto d'ingresso al museo). Parcheggio convenzionato a 30 mt dal museo (€ 3,5 per automobile).

napoli Data/e: 22 Aprile 2017 Costo: 15 euro