San Giorgio a Cremano. La Biblioteca Comunale ospita "La Strategia del Gatto"

La vulcanica Maria Strianese si cimenta nel divertente reading del suo ultimo romanzo
di Giuseppe Scarica - 07 Novembre 2017
San Giorgio a Cremano. La biblioteca comunale ospita "La Strategia del Gatto"

Appuntamento giovedì 16 novembre 2017 presso la Biblioteca Comunale di San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli, con il reading tratto da “La Strategia del Gatto”, edito da Cicorivolta, il nuovo romanzo della vulcanica Maria Strianese che, dopo aver pubblicato già divertenti testi per bambini, si cimenta in un libro per adulti.

La maggior parte delle donne si riconoscerà in qualcuno dei tratti tipici della protagonista del libro: una quarantenne stressata, assediata dalla normalità, schiacciata tra un lavoro modesto, come segretaria tuttofare in una fabbrica di cioccolato, e le prepotenti necessità del marito, della mamma e dei nipoti.

A causa di un incidente, dopo anni di superlavoro, si ritrova a casa, costretta al riposo, mangiando cioccolata e annoiandosi. Tuttavia, sebbene la depressione sia a portata di mano, scopre che la nuova vita lenta e rilassante, le piace. Il tedio l'attira, l'indolenza la seduce, l'ozio la rende totalmente felice. Parenti e amici cercano di riportarla all'efficienza, il capufficio la emargina, memtre Anna si gode il dolce far niente finché arriva Nuvola, un gattino bianco, dolce e remissivo, che nel giro di pochi giorni si trasforma in Mercalli, un gattino determinato, indipendente, tenace, dal quale la protagonista impara un'efficace strategia per riprendersi la felicità, a piccoli passi felpati e implacabili.

Introduce la serata Lucio Rufolo, scrittore dissacrante e ironico che, assieme all'autrice, coinvolgerò il pubblico in un pomeriggio "intelligentemente divertente".

In contemporanea, presso la Biblioteca di San Giorgio a Cremano, sarà inaugurata la mostra "Artisticamente Gatto", curata dalla stessa Maria Strianese, nella quale si potranno ammirare alcune riproduzioni di famosi dipinti in cui il gatto è rappresentato quale immancabile compagno di vita, ad esempio tra le braccia di un'elegante dama o sotto il tavolo dell'Ultima Cena. La mostra sarà aperta al pubblico gratuitamente da sabato 11 a lunedì 20 novembre 2017, dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 18.00 e il sabato dalle 9.30 alle 13.30.

napoli Data/e: 16 Novembre 2017