Il “Sabato della fotografia”: Tano D'Amico a Piazza Forcella

Al via a Napoli il ciclo di incontri per “Percorsi d'arte”
di Redazione Ecampania.it - 05 Maggio 2015

Prenderà il via sabato 9 maggio il ciclo di incontri sui temi, le tecniche e le nuove frontiere del linguaggio fotografico dal titolo “Il Sabato della Fotografia”. Il primo protagonista sarà Tano D'Amico, il fotoreporter di origini siciliane, che a partire dalle ore 11,30 presenzierà l’incontro organizzato nel centro antico di Napoli, per “Percorsi d'arte”, tra il centro polifunzionale Piazza Forcella e lo Spazio Nea di Piazza Bellini.

“Il fotografo dei senza potere, dei vinti - secondo la definizione che propongono le note biografiche a lui dedicate - l'unico capace di cogliere la bellezza umana del disagio sociale”, sarà impegnato a Napoli in un incontro dibattito aperto sul tema “Arte, cultura e controcultura”.

“La rassegna Il Sabato della Fotografia - sottolinea  all’Ansa, Pino Miraglia tra i curatori del progetto insieme con Bruno La Mura e Luigi Solito - già proposta con successo, nel recente passato, al Mav di Ercolano, si pone l'obiettivo di far conoscere ai giovani il percorso professionale e artistico dei grandi autori italiani, nonché di approfondire temi e poetiche laddove la fotografia diventa linguaggio espressivo ed essenziale, nonché testimonianza storica”.

L'incontro con Tano D'Amico è il primo di una serie di appuntamenti attraverso cui saranno coinvolti, ogni sabato fino a fine giugno, altri protagonisti della fotografia come Raffaela Mariniello (su "trasformazione urbana e sociale", il 16 maggio allo Spazio Nea), Antonio Biasiucci (su "il libro fotografico", il 23 maggio a Piazza Forcella), Fabio Donato (il 30 maggio allo Spazio Nea, per la presentazione del volume "Fabio Donato - Fotografia"), Luciano Ferrara (su "le minoranze urbane", il 6 giugno a Piazza Forcella), Claudio Corrivetti (su "editoria e fotografia" il 13 giugno allo Spazio Nea) ed infine Francesco Cito impegnato a Piazza Forcella sia ne "il lavoro di fotoreporter" workshop di tre giorni, dal 19 al 21 giugno, che nella presentazione del volume antologico "Francesco Cito Photographer" (sabato 20 alle ore 11.30)".

Il ciclo de Il Sabato della Fotografia si sviluppa parallelamente al corso "Fotografia e lavoro", a cura di Pino Miraglia e Flaviana Frascogna, in fase di svolgimento per Percorsi d'Arte nel centro polifunzionale di Piazza Forcella, con cui dallo scorso 14 aprile (e per i prossimi otto mesi) si stanno formando alla professione di fotografo 20 giovani (tra i 16 ed i 24 anni).

Promossa dal Comune di Napoli, elaborata dalle associazioni I Teatrini, 180° Meridiano, Murìcena Teatro e Teatri di Seta, Percorsi d'Arte è finanziata, attraverso il bando nazionale "Giovani per la valorizzazione dei beni pubblici", dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento Gioventù e Servizio Civile Nazionale.

Ecco il programma completo

Sabato 9 Maggio 2015 ore 11.30 – Piazza Forcella
TANO D’AMICO
Arte, cultura e controcultura

Sabato 16 Maggio 2015 ore 11.30 – Spazio Nea
RAFFAELA MARINIELLO
Trasformazione urbana e sociale

Sabato 23 Maggio 2015 ore 11.30 – Piazza Forcella
ANTONIO BIASIUCCI
Il libro fotografico

Sabato 30 Maggio 2015 ore 11.30 – Spazio Nea
FABIO DONATO
Presentazione del volume “Fabio Donato – Fotografia”

Sabato 6 Giugno 2015 ore 11.30 – Piazza Forcella
LUCIANO FERRARA
Le minoranze urbane

Sabato 13 Giugno 2015 ore 11.30 – Spazio Nea
CLAUDIO CORRIVETTI
Editoria e fotografia

Sabato 20 Giugno 2015 ore 11.30 – Piazza Forcella
FRANCESCO CITO
Presentazione del volume “Francesco Cito Photographer”

Venerdì, Sabato e domenica 19, 20 e 21 giugno 2015 - Piazza Forcella/Spazio Nea
Il lavoro di fotoreporter
Workshop – Full immersion con Francesco Cito.

napoli Data/e: da 09 Maggio 2015 a 21 Giugno 2015 La pagina evento su Facebook