Napoli. Regina Coeli, inaspettata meraviglia

Sabato 6 aprile 2019, visita guidata con Tournarrà al magnifico Complesso Conventuale
di Gennaro Carotenuto - 21 Marzo 2019
Napoli. Regina Coeli, inaspettata meraviglia

Il Complesso Monumentale di Regina Coeli, un concentrato di arte barocca, sconosciuto ai più, è gelosamente celato nel dedalo dei Decumani e custodisce, al suo interno, insospettabili, vasti ambienti di bellezza rara.

Sabato 6 aprile 2019, questa perla d’arte e d’architettura apre le porte all’Associazione Culturale Torunarrà con una visita guidata nel corso della quale si potranno scoprire storie e segreti degli ambienti del magnifico Complesso Conventuale: la Chiesa di Santa Maria Regina Coeli, l’arioso Chiostro immerso nel verde, l’antica Farmacia, il Refettorio, il Presepe e il Parlatorio.

La chiesa, dalla facciata cinquecentesca, ha un ingresso monumentale con scalone a doppia rampa e pronao arricchito da affreschi dai colori sgargianti di scuola fiamminga. L’interno, in un tripudio di marmi policromi, offre, tra le altre meraviglie, la visione di opere di Luca Giordano, Micco Spadaro, Lorenzo Vaccaro e altri illustri artisti. Vi sono, inoltre, conservate rarità come la scarabattola con Maria Bambina e i tondi realizzati su disegni del Sanmartino.

Bellissimo il grandioso Refettorio delle monache con volta e pareti completamente e riccamente decorate con motivi floreali. Sorprendente il Parlatorio detto anche ‘Salottino Imperiale’.

L'appuntamento è alle ore 10.00 a Napoli, in Vico S. Gaudioso.

Per partecipare alla visita è obbligatoria la prenotazione.

napoli Data/e: 06 Aprile 2019 Costo: 8 euro Telefono: 3495352046 La pagina evento su Facebook