A Napoli la mostra personale di Matteo Cordero

Il percorso espositivo sarà ospitato presso lo Spazio NEA dal 30 maggio al 27 giugno 2019
di Clelia Esposito - 20 Maggio 2019

Giovedì 30 maggio 2019, alle ore 19.00, Spazio NEA inaugura “Dream Little Dream”, la personale di Matteo Cordero che, per la prima volta a Napoli, porta una serie di oli e di acrilici su tela, di medio e grande formato, selezionati in esclusiva.

Nel proprio lavoro, presentato da Ernesto Esposito, Cordero usa l’attività pittorica come processo catartico: attraverso la fluidità della pittura e un approccio automatico crea ambienti diversi, come paesaggi semplici o interni di stanze, in cui colloca figure, con forti tratti autobiografici e che rappresentano il suo alter-ego, grazie alle quali esprime i suoi desideri e le sue emozioni inconsce in contrapposizione alla società contemporanea.

Personaggi autorevoli che sono, al tempo stesso, potenti leader e testimoni degli ambienti in cui vivono.

La sua cifra creativa è una continua lotta finalizzata al raggiungimento di un equilibrio tra forma e colore e ottenuta in modo surreale.

Come punto di partenza per i propri lavori, Cordero rielabora e interpreta nel suo stile le immagini di dipinti che hanno fatto la storia dell'arte.

La mostra, a ingresso libero, sarà aperta al pubblico fino a giovedì 27 giugno dal lunedì alle domenica dalle 9.00 alle 14.00.

napoli Data/e: da 30 Maggio 2019 a 27 Giugno 2019 Pagina ufficiale Spazio NEA