Eventi. Al via “Spaccanapoli” la maratona di solidarietà

A Napoli, una gara podistica a sostegno della Raccolta Fondi NutriAfrica
di Marco De Rosa - 05 Ottobre 2017
Eventi. Al via “Spaccanapoli” la maratona di solidarietà

Spaccanapoli”, la gara podistica organizzata da Uisp Napoli col patrocinio del Comune di Napoli e la collaborazione tecnica di Sport Eventi Run, a sostegno della Raccolta Fondi NutriAfrica, si terrà domenica 5 novembre 2017 sulla doppia distanza di 20 km (competitiva) e 9,5 km (non competitiva), nelle strade del centro storico e del lungomare di Napoli, ed avrà il suo cuore pulsante in Piazza Municipio.

Il Comitato organizzatore della Spaccanapoli, in occasione della 35 esima edizione, ha dato vita ad una significativa novità tecnica: un cambio di distanza dagli originari 12 km ai 20 km, praticamente una mezza maratona nazionale che vuole fungere da attrattore di consensi per podisti provenienti da regioni limitrofe. La gara principale sarà poi impreziosita dalla tradizionale vetrina amatoriale non competitiva.

Si parte sabato 4 novembre con il taglio del nastro del Villaggio Maratona in Piazza Municipio. Negli stand sarà possibile effettuare l’iscrizione alla corsa. Le iscrizioni sono comunque già aperte online: info www.maratonaspaccanapoli.it. Partner dell’iniziativa sono Diadora (sponsor tecnico), RUSH Napoli, Mondo Convenienza, Pizzeria Trianon, P&Partners.

Domenica 5 novembre, partenza  alle ore 8.30 in Piazza Municipio. Gli atleti attraverseranno via Medina, piazza Bovio, corso Umberto e via Duomo per poi entrare nel cuore di Napoli: via San Biagio del Librai, piazza Nilo, San Domenico Maggiore, Gesù Nuovo, via Monteoliveto e ritorno su via Medina. A questo punto il percorso prevede lo sbarco sul lungomare di Napoli e a Fuorigrotta, fino al giro di boa in viale Giochi del Mediterraneo, a poche decine di metri dalla ex base Nato, con arrivo in Piazza Municipio. La non competitiva si fermerà, invece, sul lungomare prima di tornare all’ombra di Palazzo San Giacomo.

“Volevamo rilanciare la Spaccanapoli e crediamo di essere sulla strada giusta”, afferma Antonio Mastroianni, presidente Uisp Napoli. “La gara podistica quest’anno si svolgerà su un percorso ancora più bello e su una distanza avvincente, per veri appassionati. Stiamo lavorando da alcune settimane affinché tutto vada nel migliore dei modi. Tuttavia, sarà rispettata la tradizione e gli appassionati della 10 km potranno correre anche quest’anno nelle strade del centro storico, potranno correre a Spaccanapoli”.

L’altra novità del 2017 riguarda la Raccolta Fondi NutriAfrica, un’iniziativa promossa dall’Associazione di Volontariato NutriAfrica per finanziare la costruzione di un impianto alimentare speciale contro la Malnutrizione Infantile a Gulu, in Uganda. Il progetto, organizzato dal dottorando di ricerca del Dipartimento di Agraria della Federico II Vincenzo Armini, mira alla raccolta di 50.000 euro per la realizzazione dell’opera e per l’esecuzione di un trial clinico per testare l’efficacia del prodotto. NutriAfrica raccoglierà parte dei proventi derivanti dalla Spaccanapoli e li utilizzerà per finanziare il dott. Armini.

napoli Data/e: 05 Novembre 2017 Telefono: +39 392 7213406