E levate 'a cammesella, la cena spettacolo del Piccolo Teatro dei Lazzari Felici

La sciantosa Elena Vittoria ci riporta ai tempi del Cafè Chantant, della Rivista e dell’Avanspettacolo
di Redazione Ecampania.it - 25 Febbraio 2019

Riparte la programmazione delle cene spettacolo dell'Associazione Insolitaguida Napoli al Piccolo Teatro dei Lazzari Felici con la sciantosa Elena Vittoria in "E levate 'a cammesella", l'evento di sabato 2 marzo 2019 in programma alle ore 21.00.

Un nuovo spettacolo tutto da ridere, cantare e guardare: un giusto equilibrio tra immagini, numeri da Cabaret, e canzoni che ripercorrono la tradizione napoletana per un tuffo nell’epoca della Napoli di una volta ai tempi del Cafè Chantant, della Rivista e dell’Avanspettacolo.

La sciantosa ricerca e propone brani risalenti alla fine dell’ottocento-inizio novecento, interpretati all’epoca dalle grandi donne del panorama partenopeo come, Ria Rosa e Gilda Mignonette, ma anche da grandi artiste più recenti come Angela Luce e Giulietta Sacco; sarcastica, buffa e spiritosa nei panni di uomo, esibendosi in "macchiette" e canzoncine conosciute grazie ai grandi artisti quali Vittorio Marsiglia, Nino Taranto e Aurelio Fierro.

Confermata la formula del momento degustativo all'insegna della cucina tradizionale napoletana; prima dello spettacolo, infatti, verrà servito un antipasto, un primo piatto, un dolcetto in comagnia di un bicchiere di vino, per rendere la serata ancora più piacevole.

Per il numero limitato di posti è obbligatoria la prenotazione che può essere effettuata chiamando il numero sottostante. 

Il Teatro dei Lazzari Felici si trova in Vico Santa Maria dell’Aiuto, 17 a Napoli.