Castellammare di Stabia. Si rinnova la tradizione dei “fucaracchi”

Concerti, spettacoli e falò e fuochi d’artificio: il programma della serata del 7 dicembre 2019
di Marco De Rosa - 04 Dicembre 2019
Castellammare di Stabia. Si rinnova la tradizione dei “fucaracchi”

Sabato 7 dicembre 2019, alle ore 21.00, partirà la grande notte dell’Immacolata a Castellammare di Stabia.

La festa, che vanta una grande tradizione religiosa e storica, è un rituale che si tramanda da decenni con i falò, in onore della Vergine, che vengono accesi in ogni rione della città.

Tra le tradizioni più antiche della città, quest’anno i festeggiamenti partiranno con “La notte della Tammorra”, a cura di Carlo Faiello: canti, ritmi e danze all’insegna della musica popolare.

Dopo il suono delle tammorre, sarà la volta dello spettacolo comico che quest’anno ha previsto la partecipazione del trio “I ditelo voi” direttamente da Made in Sud. I tre comici coglieranno l’occasione per festeggiare anche a Castellammare di Stabia i primi 25 anni di carriera.

Dalla mezzanotte, infine, i tradizionali falò dell’Immacolata sull’arenile con i fuochi artificiali che chiuderanno la serata.

napoli Data/e: 07 Dicembre 2019