Castellammare di Stabia. Al Supercinema un Forum cittadino sul turismo

Accoglienza, servizi e nuovi turismi: gli operatori pubblici e privati si confrontano
di Redazione Ecampania.it - 08 Febbraio 2018
Castellammare di Stabia. Al Supercinema un Forum cittadino sul turismo

La Fondazione O.I.E.R.MO presenta un Forum cittadino sul turismo, sabato 17 febbraio 2018 presso il Supercinema di Castellammare di Stabia. L’evento si terrà dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e coinvolgerà operatori pubblici e privati del territorio stabiese.

Il forum ha l’obiettivo di offrire diversi spunti di riflessione sul futuro del turismo nel territorio. Se partiamo dal presupposto che gran parte delle risorse della città sono al momento inaccessibili, su cosa puntiamo?

Oggi le risorse disponibili ed abbondanti, che possono essere di grande interesse turistico, vengono essenzialmente dalla cultura e dall’enogastronomia locale. Entrambi, tuttavia, da sole non possono reggersi se non si verificano almeno due condizioni essenziali: uno stile ed un’accoglienza qualificata delle strutture di ospitalità ed una “governance dei processi” dell’intera destinazione che non solo lavori sul prodotto stabiese, a livello di promozione e commercializzazione, ma che sia in grado di integrare e coordinare risorse frammentate sia per tipologia (ricettività, ristorazione, esercenti vari, infrastrutture, trasporti, ecc.) sia all’interno dei singoli comparti.

Al dibattito parteciperanno: Sergio Troiano dell’Associazione “Siamo la Città”, il blogger Raffaele Ragone, la docente Valeria Longobardi, l’operatrice culturale Lilli De Simone, Agostino Ingenito di Aigo/Abbac, il tour operator Lello Martorelli, Carmen Matarazzo presidente dell’Associazione “Achille Basile”, Mauro Avino della condotta Slow Food, l’operatore alberghiero Antonello Assante ed infine Vincenzo Guadagno dell’Associazione “Città Viva”.

napoli Data/e: 17 Febbraio 2018