Autunno Musicale con Musica Libera

Quattro concerti tra il Centro di Cultura Domus Ars e la Sala Armonia Cordium di Napoli
di Redazione Ecampania.it - 14 Ottobre 2019

Appuntamento dal 27 ottobre al 22 dicembre 2019 con l’ottava stagione della rassegna “Autunno Musicale”, quattro concerti - a cura dell’associazione Musica Libera ospitata da Il Canto di Virgilio - tra il Centro di Cultura Domus Ars e la Sala Armonia Cordium di Napoli.

Ad inaugurare la rassegna, domenica 27 ottobre, alle ore 11.00, presso la Domus Ars, il concerto “La voce nella musica da camera dal ‘600 al ‘900”, che vedrà esibirsi una coppia di giovani, valenti musicisti, per una disamina delle diverse forme di musica vocale da camera nel corso dei secoli. La bellissima voce del mezzosoprano Emanuela de Rosa, accompagnata dal pianoforte sapiente di Adrianalfonso Pappalardo, condurrà il pubblico nei meandri di ascolti rari e significativi di quest'immenso repertorio.

Per continuare, il 9 novembre, alle ore 11.00, Sala Armonia Cordium di Piazza Museo Nazionale, ci sarà il recital pianistico di Alessandro Meloni, allievo di Genny Basso, che ha studiato con Luigi Averna e poi con Aldo Ciccolini,  di cui è stato assistente negli ultimi anni. Musiche di Beethoven, Chopin, Rachmaninoff. Unico concerto della rassegna ad ingresso gratuito.

Domenica 24 novembre, alle ore 11.00, si ritorna alla Domus Ars con il gradito ritorno del Trio Sophia, formato da Viviana Correra al flauto, Luca De Angelis al violino e Filomena Scala al pianoforte, che incastoneranno una rara esecuzione di un brano di Niccolò Porpora, fra l'ascolto di J. S. Bach prima, e di suo figlio Philip Emanuel poi.

Chiude la rassegna il 22 dicembre, alle ore 11.00, alla Domus Ars, il concerto “Le serenate per fiati”, a cura di Megaride Ensemble, formata da giovanissimi alunni del Conservatorio S. Pietro a Majella di Napoli, sotto l'attenta guida del direttore, Demetrio Moricca, che condurrà gli spettatori nel mondo delle serenate per strumenti a fiato, dal classicismo di Mozart, all'ottocento francese di Gounod, e tedesco di J. J. Raff.

"Una rassegna in linea con i nostri dettami, dando spazio alle nuove generazioni, senza dimenticare chi ha più esperienza, e alle presenze sul nostro territorio”, spiega Lucio De Feo, presidente di Musica Libera.

napoli Data/e: da 27 Ottobre 2019 a 22 Dicembre 2019 Costo: € 12,00 Pagina fb Domus Ars