Un tramonto in trenta secondi, lo spettacolo del golfo

Una fotocamera, gli spettatori e un palcoscenico in uno dei panorami più belli del mondo
di Giuseppe Scarica - 03 Giugno 2015

L’essenziale è invisibile agli occhi. Perché alcune cose vanno viste col cuore. Nasce cosi’nasce  l’idea suggestiva e spettacolare di “immortalare” un tramonto sul Golfo di Napoli. L’angolazione è quella di Castellammare di Stabia, la terrazza dell’hotel Stabia e la disponibilità dei proprietari ci permette di ammirare ciò che troppo spesso ci sfugge, per fretta e approssimazione.

Il Vesuvio sullo sfondo, le nuvole che lo sfiorano, il mare che si muove lento, i pescatori che lo solcano con barche che si muovono a fatica, i gabbiani che solcano il cielo. Sembra un quadro ma è “solo” lo spettacolo della Campania, da ammirare.

Riprese e video Giuseppe Scarica e Liberato Schettino

napoli