Sant'Arpino in festa con la Sagra del Casatiello

La manifestazione dal 15 al 17 giugno 2018 nella centralissima Piazza Umberto I
di Redazione Ecampania.it - 03 Maggio 2018
Sant'Arpino in festa con la Sagra del Casatiello

Tipica pietanza delle feste pasquali, a Sant’Arpino, in provincia di Caserta, il Casatiello diventa assoluto protagonista nel corso di una tre giorni tra degustazioni, stand di artigianato e folklore 

Location della 26esima edizione dell'evento organizzato dalla Pro Loco di Sant’Arpino, in programma da venerdì 15 a domenica 17 giugno 2018, sarà la centralissima piazza Umberto I.

La manifestazione è un imperdibile appuntamento annuale in cui si celebra questo rustico campano, preparato con formaggio, strutto, ciccioli e altri salumi.

"Dietro questa golosa pietanza – spiegano gli organizzatori - si cela una simbologia cristiana di rinascita della natura e dello spirito, che nei secoli è diventata una tradizione contadina, soprattutto degli Atellani, per festeggiare l’arrivo della primavera e augurare un fruttuoso raccolto".

Per l'occasione, oltre agli stands gastronomici, sono previsti anche animazione, spettacoli, mostre e visite guidate. 

Ecco il programma completo

15 GIUGNO
Ore 18:00 - Apertura Stands gastronomici e artigianali (Piazza);
Ore 18:00 - Animazione per bambini con Trampolieri e Giocolieri (Piazza);
Ore 18:00 – Mostra pittorica del maestro CARMINE MERAVIGLIA (Pinacoteca 
Ore 19:00 – Visite guidate al Palazzo Ducale e alla Chiesa di S. Elpidio V. curate dai volontari dell’Associazione “Scusate il Ritardo” Comunale “Massimo Stanzione”;
Ore 19:00 – Mostra bozzetti “Un manifesto per la sagra” (Corte Palazzo Ducale); Mostra di Costumi d’epoca: dalle prime civiltà a Macrì – 1100/1800 (Palazzo Ducale);
Ore 20:00 – Spettacolo itinerante con IVAN E LA DYKE ORCHESTRA;
Ore 20:30 – Napoli canta Arbore con Carosone “LA BOTTEGA DEI QUATTRO”;
Ore 22:30 – Spettacolo di Cabaret con “LINO BARBIERI”.

16 GIUGNO
Ore 18:00 - Apertura Stands gastronomici e artigianali (Piazza);
Ore 18:00 - Animazione per bambini con Trampolieri e Giocolieri (Piazza);
Ore 18:00 – Mostra pittorica del maestro CARMINE MERAVIGLIA (Pinacoteca 
Ore 19:00 – Visite guidate al Palazzo Ducale e alla Chiesa di S. Elpidio V. curate dai volontari dell’Associazione “Scusate il Ritardo” Comunale “Massimo Stanzione”;
Ore 19:00 – Mostra bozzetti “Un manifesto per la sagra” (Corte Palazzo Ducale); Mostra di Costumi d’epoca: dalle prime civiltà a Macrì – 1100/1800 (Palazzo Ducale);
Ore 20:00 – Spettacolo itinerante con IVAN E LA DYKE ORCHESTRA;
Ore 20:30 – Musica Folkloristica con il gruppo “LA VISCIANESE”;

17 GIUGNO
Ore 18:00 - Apertura Stands gastronomici e artigianali (Piazza);
Ore 18:00 - Animazione per bambini con Trampolieri e Giocolieri (Piazza);
Ore 18:00 – Mostra pittorica del maestro CARMINE MERAVIGLIA (Pinacoteca 
Ore 19:00 – Visite guidate al Palazzo Ducale e alla Chiesa di S. Elpidio V. curate dai volontari dell’Associazione “Scusate il Ritardo” Comunale “Massimo Stanzione”;
Ore 19:00 – Mostra bozzetti “Un manifesto per la sagra” (Corte Palazzo Ducale); Mostra di Costumi d’epoca: dalle prime civiltà a Macrì – 1100/1800 (Palazzo Ducale);
Ore 20:00 – Spettacolo itinerante con IVAN E LA DYKE ORCHESTRA;
Ore 20:00 – Alzabandiera e annuncio ai fedeli delle festività in onore di Sant’Elpidio V., a cura del Comitato Festa; 
Ore 21:00 – Premiazione concorso “UN MANIFESSTO PER LA SAGRA”;
Ore 21:30 - Canti e balli popolari con “I PULCINELLA”