Caserta. Metti una sera a cena da Piatto Matto

Il ristorante che ha fatto della “diversità” una risorsa
di Clelia Esposito - 07 Giugno 2017
Caserta. Metti una sera a cena da Piatto Matto

Metti, una sera a cena… con chi ha fatto della diversità una risorsa, al profumo di maialino nero casertano e soprattutto di speranza.

E’ quello che quotidianamente succede a “Piatto Matto”, un ristorante di Caserta, un magnifico esempio di integrazione lavorativa e allo stesso tempo un’attività che rimanda un messaggio sociale forte. È un gesto concreto del Progetto Policoro di Caserta che punta all’inserimento lavorativo di ragazzi disagiati e non.

Il ristorante nasce nel 2016 ed è stato inaugurato il 19 marzo, giorno scelto in memoria dell’uccisione di Don Peppe Diana. “Piatto Matto” sorge in un vecchio convento accanto all’ex carcere femminile, in Via Cimabue, una piccola traversa poco distante dal centro di Caserta, dove il tempo sembra essersi fermato.

L’idea parte dal gruppo “Scout San Nicola 1”. Siamo nel 2013, quando l’Agesci esorta il gruppo ad intraprendere sul territorio delle iniziative per l’inserimento e l’integrazione sociale dei ragazzi con sindrome di Down. Nasce così la Cooperativa Sociale “I Fiori della Mowha” per chi ricorda il “Libro della Giungla di Kipling” era il fiore che annunciava l’arrivo di una nuova primavera.

È stata proprio la cooperativa a dare vita al ristorante all’interno del quale lavorano oggi tre ragazzi affetti da sindrome di Down: Giuseppe, Andrea e Giovanni. Ad affiancarli e seguirli nel percorso i colleghi e soprattutto la dottoressa Alessandra che fin dall’inizio li ha accompagnati e incoraggiati. Senza dubbio è un’esperienza che offre ai tre ragazzi un’importante opportunità, quella di sentirsi parte di un progetto e li allontana allo stesso tempo da sterili e cattivi pregiudizi.

Da “Piatto Matto” tutto ha un buon sapore, soprattutto le pietanze, i menù proposti si attengono ai cibi di stagione e sono biologici. La struttura è accogliente, l’ambiente familiare, il ristorante accetta prenotazioni per i gruppi, c’è spazio anche per chi vuole divertirsi con giochi da tavolo. Piatto Matto è una O.N.L.U.S. e devolve i suoi ricavati alle iniziative della Cooperativa I Fiori della Mowha. 

Si consiglia di prenotare chiamando i numeri sottostanti o consultando la pagina Facebook.

caserta Durata:
1 Hour
Telefono: +393468387786, +390823279371 Tipo: ristorante La pagina Facebook di Piatto Matto, Il sito della Cooperativa I Fiori della Mowha